Lasagne Asparagi e Gamberetti

Lasagne Asparagi e Gamberetti .. ricette con gli asparagi, lasagne barilla, ricette con i gamberi.

Queste Lasagne bianche con un sugo cremosissimo di asparagi e gamberetti sono davvero gustose e semplici da preparare.

Ingredienti:
metà confezione di Lasagne all’uovo Subito in Forno della Barilla
200 gr di asparagi
1 scalogno
1 bicchiere di vino bianco
200 gr di gamberetti
olio evo q.b.
pepe q.b.
per la besciamella:
600 ml di latte
40 gr di burro
40 gr di farina
noce moscata q.b.
sale q.b.

Lasagne Asparagi e Gamberetti

La ricetta delle Lasagne Asparagi e Gamberetti —> Iniziate a preparare la besciamella, versando il latte in una pentola e portandolo a bollore.
In un’altra pentola sciogliete il burro, a fuoco basso, e unite la farina, continuando a mescolare, sempre a fuoco basso, per circa 5 minuti.
Grattugiate la noce moscata nel burro fuso e aggiustate di sale.
Incorporate il latte caldo e continuate a mescolare con una frusta a mano per evitare grumi.
Quando inizierà ad addensarsi, mescolate con un cucchiaio di legno per altri cinque minuti.
Pulite e tagliate gli asparagi a rondelle, lasciando le punte leggermente più grandi.

Rosolateli in padella con un filo d’olio e con lo scalogno, tritato finemente.
Aggiungete il vino bianco e fate cuocere per circa 15/20 minuti.
Infine aggiungete i gamberetti, già puliti, e finite di cuocere per cinque minuti.
Aggiustate di sale e pepe ed iniziate a formare le lasagne.
Prendete la teglia, cospargete la base con della besciamella, poi mettete uno strato di sfoglie all’uovo, poi asparagi e gamberetti e di nuovo besciamella.
Procedete in questo modo fino ad esaurimento ingredienti.
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 35/40 minuti.
Servite le vostre Lasagne Asparagi e Gamberetti ben calde e buon appetito.
Seguitemi anche su Facebook —> Dolcissima Stefy 

Lasagne Asparagi e Gamberetti

SE VOLETE VEDERE ALTRE RICETTE, CLICCATE QUI 😀

 
Precedente Savoiardi, ricetta di Luca Montersino Successivo Tagliatelle alle Mandorle e Gamberetti

Lascia un commento