Lasagne ai Funghi Porcini

Nel Calendario de Cibo dell’Associazione Italiana Food Blogger, oggi è la giornata nazionale del Fungo Porcino la cui bravissima ambasciatrice è Anna Laura ed io ho pensato di preparare le Lasagne ai Funghi Porcini.
Questo fungo si trova soprattutto nei boschi di castagno e di faggio, ma è possibile trovarlo anche in quelli di querce e di abete in alta montagna.
Si tratta di funghi gregari che possono svilupparsi in gruppi di molti esemplari.
Gli antichi Romani chiamavano questi funghi Suillus per il loro aspetto tozzo e massiccio ed il termine porcino ne è la precisa traduzione.

porcini

Possono avere facilmente grandi dimensioni e non è possibile raccoglierli troppo piccoli, devono avere un cappello superiore ai 3 cm di diametro.

Ingredienti per 4 persone
400 g di funghi porcini
250 g di sfoglie fresche per lasagne
3 agli interi
mezzo bicchierino di grappa
un ciuffo di prezzemolo
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.
per la besciamella:
600 ml di latte
40 g di burro
40 g di farina 00
noce moscata q.b.
sale q.b.

Lasagne ai Funghi Porcini

Lasagne ai Funghi Porcini

Per prima cosa dovrete preparare i funghi, pulendoli bene con un panno umido e grattando via la terra con un coltellino, ma senza lavarli sotto l’acqua.
Tagliateli a fettine e metteteli in padella con gli agli interi e senza buccia.
Lasciategli fare l’acqua e quando sarà evaporata completamente, aggiungete l’olio, il prezzemolo tritato e la grappa ( se preferite, potete aggiungere anzi il vino bianco ).
Fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco basso, aggiustate di sale e poi teneteli da parte.
Ora preparate la besciamella, versando il latte in una pentola e portandolo a bollore.
In un altra pentola, fate sciogliere il burro e poi unite la farina, mescolando di continuo con un cucchiaio e a fuoco bassissimo per circa 5 minuti.
Aggiungete la noce moscata grattugiata nel burro fuso e aggiustate di sale.
Incorporate il latte caldo e continuate a mescolare con un cucchiaio per evitare che si formino grumi.
Quando inizierà ad addensarsi, continuate a mescolare per altri cinque minuti.
La besciamella è pronta.
In una teglia rettangolare, mettete un mestolo di besciamella, poi le sfoglie fresche che non hanno bisogno di essere sbollentate in precedenza. Poi mettete di nuovo la besciamella, i funghi porcini trifolati e coprite con un’altra sfoglia.
Fate questo procedimento fino ad esaurimento ingredienti, terminando con la besciamella e qualche fungo.
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 200° per circa 30 minuti.
Servite le vostre Lasagne ai Funghi Porcini ben calde.
Seguitemi anche sulla pagina Facebook —-> Dolcissima Stefy

Lasagne ai Funghi Porcini

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette, cliccate qui 😀

Precedente Cupcakes di Halloween Successivo Sformato di Zucchine e Formaggio

9 commenti su “Lasagne ai Funghi Porcini

  1. Anna Laura il said:

    Sei innegabilmente bravissima nel fare i dolci, ma posso confessarti che preferisco il salato? Queste lasagne mi hanno messo in moto i succhi gastrici e sto sbavando come un cocker. Grazie per il contributo!

  2. laura bertolini il said:

    le lasagne con i orcini sono tra le mie preferite… forse le mie prefertite!

  3. Alice il said:

    Oddio boneeee! 😀 Non so cosa darei per averle per cena…o magari per rallegrare la pausa pranzo di domani! 🙂

  4. Wally il said:

    La lasagna con i porcini, mi ha salvato la cena in più di una occasione. Bel contributo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.