Flan di Broccolo

Delicati e molto cremosi i Flan di Broccolo con una delicata crema al caprino. Sono facili da preparare e ottimi in qualsiasi occasione.

Ingredienti per 6 porzioni:
per il flan:
600 g di broccolo romano
100 ml di panna da cucina
20 g di amido di mais
2 uova
1 scalogno
un filo di olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.
per la crema al caprino:
200 g di caprino
100 ml di panna fresca liquida
pepe nero q.b.
sale q.b.
granella di nocciole

Flan di Broccolo

Flan di Broccolo

Lavate e pulite i broccoli. Lessateli in abbondante acqua bollente e salata.
Quando saranno morbidi, scolateli bene. Tagliate finemente lo scalogno e rosolatelo in padella con un filo d’olio.
Aggiungete i broccoli, fateli cuocere per qualche minuto e poi frullateli in un mixer ad immersione fino a che saranno una crema morbida.
Lasciateli raffreddare e poi unite le uova, l’amido e la panna da cucina.
Amalgamate bene e aggiustate di sale e pepe.
Versate il composto negli stampi monoporzione, leggermente oleate.
Versate dell’acqua bollente in una teglia fino a metà della sua capienza e immergeteci dentro gli stampi. Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a bagnomaria a 150° per 45  minuti.
Mentre i flan cuociono, preparate la crema al caprino. In una ciotola mettete il formaggio e la panna liquida (oppure il latte). Aggiustate con un pizzico di sale, il pepe e mescolate gli ingredienti con una frusta a mano fino a creare una crema.
Sfornate i flan e toglieteli subito dall’acqua altrimenti continueranno a cuocere.
Lasciateli intiepidire e poi rovesciateli, disponendoli su un piatto da portata.
Potete decorare con qualche cimetta di broccolo, un pizzico di pepe macinato e della granella di nocciole.
Serviteli con la crema al caprino e i vostri Flan di Broccolo saranno ottimi.
Potete conservarli in frigorifero per 2-3 giorni al massimo in un contenitore chiuso.

Flan di Broccolo

Seguitemi anche su Instagram – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.