Crea sito

Crostata Frangipane

La Crostata Frangipane è un dolce facilissimo da realizzare e conquista tutti per il suo sapore unico ed inconfondibile.
E’ una torta dalla consistenza morbida e friabile, ideale da accompagnare magari con un buon tè.
La crema frangipane, all’interno della pasta frolla aromatizzata al limone, ha una consistenza molto più compatta della crema pasticcera ed un sapore decisamente più intenso e gustoso.

Ingredienti per una teglia da 24 cm
per la pasta frolla:
250 g di farina 00
100 g di burro
100 g di zucchero semolato
1 uovo intero grande
scorza grattugiata di 1 limone biologico
per la crema frangipane:
500 ml di latte intero
100 g di amido di mais
80 g di zucchero semolato
40 g di farina di mandorle
25 g di burro
3 tuorli
qualche goccia di essenza di vaniglia oppure scorza grattugiata di 1 limone

Crostata Frangipane

Crostata Frangipane

Per prima cosa preparate la crema frangipane —> QUI
Lasciatela intiepidire, continuando a mescolare e poi copritela con la pellicola trasparente.
Poi mettete in una ciotola la farina 00, lo zucchero semolato, la scorza del limone grattugiata, l’uovo intero ( albume + tuorlo ) ed iniziate ad impastare brevemente. Unite poi il burro freddo, tagliato a piccoli pezzi e formate un composto liscio e ben omogeneo.
Formate un panetto, copritelo con la pellicola e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Passato il tempo necessario, dividete in due l’impasto.
Stendete una parte con un mattarello, formando uno spessore di 5 mm.
Trasferitelo su una teglia, imburrata ed infarinata e livellate i bordi.
Bucherellate la base con una forchetta e riempitela con la crema frangipane.
Stendete l’altra frolla dello stesso spessore e coprite tutta la torta, come succede con la torta della nonna.
Premete ben ai bordi in modo che non esca la crema in cottura e bucherellate la frolla in superficie per evitare che gonfi.
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 45 minuti.
Lasciate raffreddare completamente e poi spolverate la superficie con dello zucchero a velo.
La vostra Crostata Frangipane è pronta per essere gustata 😀

Crostata Frangipane

Si può conservare questo dolce, coperto con della pellicola trasparente o sotto una campana di vetro, per 2-3 giorni al massimo.
Seguitemi anche sulla pagina FacebookDolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale e vedere altre ricette, cliccate qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.