Crostata di Pesche e crema pasticcera

Golosa, dal sapore unico e cremosissima al suo interno, ecco come preparare la Crostata di Pesche e crema pasticcera per tutte le occasioni.

Ingredienti per uno stampo da 24 cm
2 pesche mature
1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
confettura di pesche q.b.
zucchero di canna q.b.
succo di mezzo limone
per la crema:
400 g di crema pasticcera

Crostata di Pesche e crema pasticcera

Crostata di Pesche e crema pasticcera

Per prima cosa preparate la crema pasticcera, guardando le dosi e la ricetta che troverete QUI.
E’ un po’ di più di quella che vi serve per questa crostata, ma potete gustarla come dessert con della frutta fresca in bicchierini monoporzione.
Una volta pronta, fatela raffreddare a temperatura ambiente e mescolatela ogni tanto.
Ora srotolate la pasta sfoglia e sistematela nella teglia, senza togliere la carta da forno sotto.
Tagliate i bordi se dovessero uscire troppo alti.
Bucherellate la base e versateci sopra la crema.
Lavate bene le pesche e asciugatele. Poi tagliatele a fettine, senza togliere la buccia.
Versateci sopra un po’ di succo di limone mentre le tagliate per evitare che diventino nere.
Sistematele a raggiera sopra la crema e spolveratele con dello zucchero di canna.
Poi cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 200° per 30/35 minuti.
Passato il tempo necessario, lasciatela intiepidire e sopra spennellate un po’ di confettura di pesche per rendere lucida la superficie.
La vostra Crostata di Pesche e Crema pasticcera è pronta da gustare.
Si conserva per qualche giorno in frigorifero.

Crostata di Pesche e crema pasticcera

Per vedere altre ricette con le pesche —> CLICCATE QUI
Per vedere altre ricette con la crema pasticcera —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Instagram – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.