Crea sito

Crostata con crema alle fragole

La Crostata con crema alle fragole è una ricetta semplice, fresca e di grande effetto, perfetta in qualsiasi occasione.
La crema di fragole è senza uova, gelatina ed è super veloce da preparare. Cremosissima e con un intenso sapore di fragole.
Se non siete amanti delle fragole, potete sostituire questo frutto con lamponi, mirtilli, pesche etc.

Ingredienti per uno stampo da 20 cm
per la pasta frolla:
250 g di farina 00
120 g di burro
100 g di zucchero a velo
2 tuorli
scorza grattugiata di 1 limone biologico
per la crema alle fragole:
250 g di fragole
200 ml di latte
100 ml di panna fresca da montare
80 g di zucchero semolato
40 g di amido di mais
1 cucchiaio raso di zucchero a velo
per decorare:
fragole fresche q.b.

Crostata con crema alle fragole

Per prima cosa preparate la pasta frolla, mettendo in una ciotola la farina 00, lo zucchero a velo, la scorza grattugiata del limone, i tuorli e il burro freddo a piccoli pezzi.
Impastate bene il tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo, liscio e compatto.
Stendetela su un piano leggermente infarinato, formando un disco dello spessore di mezzo centimetro.
Sistematela nella teglia, imburrata e infarinata e aggiustate bene i bordi.
Vi avanzerà abbastanza frolla da formare svariati biscotti che potrete utilizzare per decorarla oppure per mangiarli separatamente.
Sopra la crostata, mettete un foglio di carta da forno e dei ceci che serviranno per non farla gonfiare troppo in cottura.
Cuocetela in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 20 minuti. Poi togliete i ceci con la carta forno e continuate la cottura per altri 10 minuti.
Quando la frolla sarà dorata, potete spegnete il forno e farla raffreddare completamente.
Ora realizzare la crema. Lavate le fragole ed eliminate il picciolo.
Tagliatele a piccoli pezzi e frullatele insieme al latte freddo.
Mescolate l’amido con lo zucchero e aggiungeteli al latte, mescolando velocemente con una frusta a mano per non far venire grumi.
Cuocete, a bassa fiamma, questo composto per 5 minuti, fino a che si sarà ben addensato.
Lasciate raffreddare e poi amalgamate con la panna che avrete montato con lo zucchero a velo.
Inserite la crema nella sac a poche con la bocchetta che preferite e farcite la vostra crostata.
Decorate con biscotti e fragole fresche.
Per la cottura dei biscotti, lasciateli solo 10 minuti nel forno, altrimenti si brucerebbero.
La vostra Crostata con crema alle fragole è pronta da gustare.
Si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Se le ricette vi sono piaciute, seguitemi su Instagram – Dolcissima Stefy
Seguitemi anche su Pinterest –> Dolcissima Stefy
Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.