Crea sito

Crema di Castagne

by

Iniziano i frutti dell’autunno ed io ho deciso di preparare la Crema di Castagne. Golosa, cremosa ed irresistibile.
Chiamata anche crema di marroni o marronata, può essere spalmata sul pane tostato e sulle fette biscottate, ma anche utilizzata per farcire delle crostate, biscotti o dolcetti vari.
Il procedimento è un po’ lungo e c’è bisogno di un po’ di pazienza soprattutto nello sbucciare le castagne, ma il risultato è talmente ottimo che ne sarà valsa la pena.
Io ho utilizzato la vaniglia per aromatizzarla, ma potete usare anche la cannella o lo zenzero in polvere.

Ingredienti per 600 g di crema:
800 g di castagne ( marroni )
400 g di zucchero semolato
200 ml di acqua
1 bacca di vaniglia

crema di castagne

Crema di Castagne

Per preparare la crema di castagne lavatele sotto l’acqua corrente e poi incidetele con un coltello, senza sbucciarle.
Mettetele in una pentola piena d’acqua e portatele a bollore.
Fatele cuocere per circa 10 minuti.
Spegnete il fuoco e fatele intiepidire.
Quindi sbucciatele una ad una, eliminando bene la pelle.
Rimettetele nella pentola e copritele di nuovo con l’acqua.
Fatele cuocere per circa 30 minuti.
Passate le castagne con il passaverdura e rimettete la purea nella pentola.
Aggiungete i semini della bacca di vaniglia.
In un’altra pentola mettete l’acqua e lo zucchero e fatelo sciogliere a fuoco medio-basso, mescolando di continuo. Fate cuocere per qualche minuto e poi spegnete il fuoco.
Versate lo sciroppo sulla purea di castagne e cuocete ancora una ventina di minuti, fino a quando non vedrete che il composto si sarà leggermente addensato e diventerà cremoso.
Sterilizzate i vasetti di vetro e versateci dentro la crema ancora calda. Chiudeteli e metteteli a raffreddare a testa in giù, così che si crei il sottovuoto. La vostra Crema di Castagne è pronta per essere gustata.
Si conserva per una decina di giorni.
Se aprite il vasetto, tenetela in frigorifero.

crema di castagne

Se volete vedere altre ricette con le castagne —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *