Crea sito

Chiffon Cake all’Arancia

Una torta elegante, dal gusto intenso di agrumi e dal sapore estremamente delicato, ecco la Chiffon Cake all’Arancia.
Originaria dell’America, ha un impasto morbido, molto soffice e che si scioglie in bocca.
La ricetta originale prevede il cremor tartaro, ma dopo vari esperimenti ho capito che mettendo il lievito chimico per dolci il risultato non cambia 🙂

Ingredienti per una teglia da chiffon cake da 26 cm:
300 g di zucchero semolato
290 g di farina 00
200 ml di succo d’arancia
120 ml di olio di semi di mais
6 uova ( 400 g in totale )
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 arancia biologica
per le arance caramellate:
150 g di zucchero semolato
150 ml di acqua
2 arance
per la glassatura:
120 g di zucchero a velo
2 cucchiaini si succo d’arancia

Chiffon Cake all'Arancia

Chiffon Cake all’Arancia

Per prima cosa dovrete separare i tuorli dagli albumi.
In una ciotola mettete il succo spremuto delle arance, l’olio di semi di mais, la scorza grattugiata dell’arancia e i tuorli.
Amalgamate il tutto con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo.
In un’altra ciotola mettete la farina ed il lievito setacciati con lo zucchero semolato ed il pizzico di sale.
Mescolate bene.
Montate a neve gli albumi con il pizzico di sale fino a quando saranno gonfi e compatti.
Unite gli ingredienti liquidi e quelli secchi ed incorporate delicatamente gli albumi montati.
Amalgamando con un cucchiaio e mescolando dall’alto verso il basso, cercate di farlo molto lentamente per non smontarli.
Versate il composto nella teglia da chiffon cake e mi raccomando non imburratela e non infarinatela.
Questo è lo stampo perfetto per fare questo dolce, ma se non riuscite a procurarvelo potete usare una teglia classica da ciambella ( imburrata e infarinata ), ma il risultato non sarà lo stesso che vedete in foto ( gusto ottimo, ma estetica diversa ).
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 160° per 60/70 minuti circa.
Fate la prova stecchino per verificare la cottura, poi toglietelo dal forno e capovolgetelo immediatamente.
I piedini in fondo alla teglia vi aiuteranno a mantenerlo sollevato per fare uscire il vapore dal dolce.
Lasciatelo raffreddare in questa posizione e vedrete che piano piano si staccherà da solo dalla teglia.
Capovolgetelo e preparate le arance caramellate, tagliandole a fettine sottili e scottandole per qualche minuto in acqua bollente ( per eliminare l’amaro ).
Sciacquatele sotto l’acqua corrente fredda.
In un pentolino mettete l’acqua e lo zucchero e portate a bollore.
Versateci dentro le fette di arancia e cuocete fino a quando quest’ultime non avranno assorbito quasi tutto il liquido.
Ci vorrà circa 30 minuti.
Fatele raffreddare su una gratella e poi decorate la vostra torta, irrorandola con il succo avanzato dalla cottura delle arance.
Rifinite il dolce con delle foglioline di menta e la vostra Chiffon Cake all’Arancia è pronta per essere gustata.

Chiffon Cake all'Arancia

Se volete, prima di mettere le arance, potete anche glassare il dolce, mescolando con una frusta a mano lo zucchero a velo con il succo dell’arancia.
Versatelo ai bordi del dolce e rifinite con le arance.
Si conserva sotto una campana di vetro per 2/3 giorni.
Seguitemi anche sulla pagina Facebook —> Dolcissima Stefy

2 Risposte a “Chiffon Cake all’Arancia”

  1. Che spettacolo sia per gli occhi che per il palato. È bellissima da vedere, complimenti! Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.