Castagnole

Ecco come preparare le Castagnole …una ricetta tipica del Carnevale.
Queste palline dolci fritte vengono chiamate con nomi differenti a seconda della zona in cui ci troviamo anche se la loro origine è romagnola.
La ricetta che ho preso da un giornale sui dolci di carnevale è molto simile a quella del sito di Giallo Zafferano..così ho preso spunto anch’io.

Ingredienti per 30 castagnole:
200 g di farina 00
50 g di zucchero semolato
50 g di burro (oppure due cucchiai di olio)
2 uova
2 cucchiaini di liquore ( quello che vi piace di più)
2 cucchiaini rasi di lievito
un pizzico di sale
scorza di limone e arancia grattugiata non trattate
olio di semi per friggere q.b.
zucchero semolato o a velo come copertura

Castagnole, ricette per carnevale di Dolcissima Stefy

Castagnole

Versate in una ciotola la farina setacciata, lo zucchero, il pizzico di sale e il lievito. Miscelate bene questi ingredienti secchi e poi unite le uova, il burro fuso precedentemente e la scorza del limone e dell’arancia grattugiate.

Aggiungete infine il liquore e impastate fino a quando il composto non risulterà liscio, omogeneo e morbido.
Se dovesse essere troppo duro, incorporate due cucchiai di latte.
Lasciate riposare l’impasto per una decina di minuti. A questo punto prelevate delle piccole quantità d’impasto e formate delle palline con i palmi delle mani, grandi come delle noci.
Friggetele in olio bollente un po’ alla volta, rigirandole nella padella per far si che prendano colore uniformemente. Quando inizieranno a galleggiare nell’olio, saranno pronte. Scolatele e riponetele sulla carta assorbente e poi passatele nello zucchero semolato o se preferite quello a velo.
Le vostre Castagnole sono pronte per essere gustate.

Cottura in Forno.
Se preferite farle più leggere, potete cuocerle al forno.
Accendete a 200° e dopo aver fatto le palline le riponete su una teglia rivestita di carta da forno e le cuocete in forno statico a 180° per 20/25 minuti. Lasciate raffreddare e cospargete di zucchero.
Le Castagnole al forno sono pronte.

Castagnole, ricette per carnevale di Dolcissima Stefy

Per vedere altre ricette di Carnevale —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Precedente Cuori al Cioccolato Bianco e Riso soffiato,tipo Biancorì Successivo Red Velvet Cake,la Torta di Velluto Rosso

4 commenti su “Castagnole

  1. ANNA Rossi il said:

    Mia cara amica mi sei di tanto aiuto,ho diversi nipoti che mi chiedono tante dolcini sfiziosi,io tra tanti dei tuoi ,loro vanno pazzi x le castagnole,le ho fatte giovedi,grazie un saluto affettuoso.Anna Rossi

    • dolcissimastefy il said:

      che bello,sono davvero contenta di esserti stata d’aiuto 🙂

  2. Alessia il said:

    Ho scoperto il tuo blog circa 10 minuti fa e mi sono già segnata un sacco di ricette da provare, mi sembrano tutte buonissime 😀 Domani farò le castagnole, non vedo l’ora! Mi dici alcuni liquori che andrebbero bene?

    • Dolcissima Stefy il said:

      Ciao Alessia,sono davvero molto contenta che ti piaccia il mio blog 🙂
      Nelle Castagnole puoi mettere l’anice e se non ti piace puoi sostituirlo con il rum oppure con il limoncello o un liquore all’arancia,come preferisci 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.