Castagne sotto spirito

Ecco la ricetta delle Castagne sotto spirito.
Un ottima e golosa idea per arricchire i vostri regali di Natale. Si preparano ora e si mangiano proprio in quel periodo. Se le mettete in vasetti di vetro e li rifinite con dei bei nastrini rossi sono molto carine da mettere nei cesti da regalare.
Per realizzarle dovrete comprare dell’alcool a 95° e il Cointreau, che è un liquore al profumo d’arancia. E alcuni aromi che le renderanno super golose.

Ingredienti:
2,5 kg di castagne (marroni)
750 g di zucchero semolato
200 ml di alcool
200 ml di cointreau
scorza di 1 limone biologico
scorza di 1 arancia biologica
qualche foglia di alloro
sale q.b.

Castagne sotto spirito

Mescolate insieme l’alcool e il cointreau. Aggiungete la scorza del limone e dell’arancia e lasciate riposare per un paio d’ore.
Mettete in una pentola capiente l’acqua con le foglie di alloro ed un po’ di sale grosso.
Versate le castagne e portatele a bollore. Cuocete per una decina di minuti e poi spegnete.
Sbucciatele quando ancora saranno calde in modo che riusciate a farlo facilmente.
Disponetele nei vasetti che avrete sterilizzato e metteteci sopra lo zucchero fino a coprirle completamente.
Aggiungete i liquori, togliendo le scorze e riempiendo completamente i vasetti.
Chiudeteli e scuoteteli in modo che lo zucchero si sciolga.
Lasciateli un po’ capovolti e poi metteteli in una pentola piena d’acqua e fateli bollire per 10 minuti, avvolti in un canovaccio per evitare che si rompano.
Fateli raffreddare e poi sistemateli in dispensa per la conservazione.
Potrete gustarle dopo un mesetto circa.
Le vostra Castagne sotto spirito sono pronte.
Si possono mangiare da sole oppure utilizzate per dolci al cucchiaio o nelle crostate. Facili da preparare e golosissime.

Castagne sotto spirito

 

Per vedere altre ricette con le castagne —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.