Crea sito

Casetta di Biscotti Savoiardi per Natale

La Casetta di Biscotti Savoiardi per Natale è decisamente molto bella da vedere e poi soprattutto si può mangiare come la casa di Hänsel e Gretel.
Con un po’ di pazienza, si può realizzare con facilità, l’importante è non demordere al primo cedimento delle pareti.

Ingredienti:
40 biscotti savoiardi
zucchero a velo q.b. ( almeno 250 g )
acqua q.b.

Casetta di Biscotti savoiardi di Natale

Casetta di Biscotti Savoiardi per Natale

Per prima cosa preparate la glassa, mettendo in una ciotola lo zucchero a velo e mescolandolo con un goccino di acqua oppure se preferite potete utilizzare succo di limone o arancia.
Formate una crema densa e corposa mescolando con una frusta a mano. Mi raccomando, non deve essere troppo liquido, altrimenti sarà inutilizzabile per fare aderire i biscotti.

Costruite le pareti laterali della casetta, spalmate la superficie di un savoiardo con la glassa, sovrapponendo un altro savoiardo e così via, fino ad averne 5 sovrapposti.
Premete con delicatezza e lasciate riposare per circa 30 minuti in frigorifero.
Per le due pareti, quella davanti e quella dietro, dovrete ripetere lo stesso procedimento, sovrapponendo però 8 savoiardi, intervallati sempre da uno strato di glassa per unirli.
Riponete il tutto in frigorifero a rassodare.
Prendete i due muri con 8 savoiardi e tagliate gli ultimi tre, formando una triangolo in modo da potersi incastrare perfettamente con il tetto e creare il supporto giusto.
Per la parete davanti, formate la porta tagliando un rettangolo al centro.
Lasciate gli avanzi perché vi serviranno per le “travi” del tetto e per fare il camino.
Sistemate le pareti, formando un rettangolo e attaccandole tra di loro mettendo la glassa in mezzo ai biscotti.
Mettete in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo, costruite il tetto.
Unite con la glassa 6 savoiardi lato a lato per avere uno degli spioventi del tetto.
Formate anche l’altro nello stesso modo e riponete il tutto in frigorifero a rassodare per 10 minuti.
Ricoprite con la glassa la superficie della casetta dove appoggerà il tetto e appoggiateci sopra gli spioventi.
Se non fossero perfettamente stabili, aiutatevi con gli avanzi formando delle travi sotto il tetto per reggerlo meglio.
Spennellate bene con la glassa e riponete gli ultimi due biscotti al centro del tetto ( anche per coprire eventuali imperfezioni ).
Sistemate il camino, sempre attaccandolo con la glassa e rimettete la casetta in frigo a rassodare.
Alla fine, ho spolverato tutto con dello zucchero a velo ed ho aggiunto di lato i bastoncini di  cannella, in modo che potesse assomigliare a dei legnetti.
La vostra Casetta di Biscotti Savoiardi per Natale è pronta per i vostri ospiti.
Si conserva per una settimana in frigorifero.

Io ho utilizzato una ricetta molto semplice per la glassa, ma se volete avere una consistenza più decisa e solida vi consiglio di usare la ghiaccia reale ( QUI ).
Qualche hanno fa, feci la casetta di pan di zenzero e potete vederla cliccando QUI.

Casetta di Biscotti savoiardi di Natale

Se volete vedere altre ricette di Natale —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.