Crea sito

Biscotti alla Liquirizia

Oggi ci gustiamo questi deliziosi, croccanti e buonissimi Biscotti alla Liquirizia.
A me piace tantissimo il gusto della liquirizia e l’idea di usarla per preparare dei biscotti mi entusiasmava un sacco. Così ho deciso di realizzarli in un modo un po’ particolare, con una “panatura” croccante di zucchero semolato. Una vera bontà e per la colazione della mattina sono davvero perfetti per l’energia che ti forniscono.

Ingredienti per 35 biscotti circa:
250 g di farina 00
100 g di burro
100 g di zucchero semolato
3 cucchiai di polvere di liquirizia
1 uovo intero
un pizzico di sale
qualche goccia di essenza di vaniglia ( opzionale )
zucchero semolato per guarnire q.b.

Biscotti alla Liquirizia

Biscotti alla Liquirizia

Iniziate preparando la pasta frolla, mettendo in una ciotola la farina 00 con lo zucchero semolato e la polvere di liquirizia.
Aggiungete l’uovo intero, il pizzico di sale e l’essenza di vaniglia ( se volete, altrimenti non è necessaria ).
Impastate leggermente e poi unite il burro freddo a piccoli pezzi.
Lavorate fino a quando non avrete ottenuto un panetto liscio e compatto e poi riponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.
Passato il tempo necessario, riprendete l’impasto e dividetelo in tre, formando dei filoncini, arrotolandoli con le mani.
Devono avere la superficie liscia e senza fratture.
Avvolgeteli con cura e ben stretti nella pellicola trasparente e metteteli in frigorifero per almeno 2 ore.
Trascorso il tempo necessario, toglieteli dal frigorifero, eliminate la pellicola e passateli nello zucchero semolato in modo da coprire tutta la loro superficie.
A questo punto, tagliateli formando dei dischetti dello spessore di 1 cm circa.
Adagiateli su una teglia, ricoperta di carta da forno e cuoceteli in forno, statico e preriscaldato, a 180° per circa 15 minuti.
Sfornate i biscotti anche se saranno ancora morbidi e lasciateli raffreddare.
Si induriranno piano piano.
Una volta freddi, potrete gustarvi i vostri Biscotti alla Liquirizia 😀
Si conservano in un contenitore di latta per circa una settimana.
Seguitemi anche sulla pagina Facebook —> Dolcissima Stefy

Biscotti alla Liquirizia

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette, cliccate qui 😀

2 Risposte a “Biscotti alla Liquirizia”

  1. Scusa…ma quando va messa la polvere di liquirizia? Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.