Base morbida per Crostata

Ecco come preparare una perfetta Base morbida per Crostata. Una ricetta semplice per realizzare deliziosi dolci farciti con la crema che preferite.
La cosa più importante per la realizzazione di questo dolce è lo stampo che deve essere quello per crostate ma con una scanalatura all’interno. In questo modo il bordo esterno rimarrà più alto rispetto al resto della base per farcire meglio il dolce.
Rimarrà morbida per diversi giorni, se coperta bene con della pellicola trasparente.

Ingredienti per stampo da 28 cm:
200 g di farina 00
100 g di burro
100 g di zucchero semolato
100 ml di latte
2 uova
2 cucchiaini di lievito per dolci
scorza grattugiata di un limone biologico (oppure arancia o vaniglia)

Base morbida per Crostata di Dolcissima Stefy

Base morbida per Crostata

In una ciotola, mettete il burro morbido che avrete lasciato a temperatura ambiente per un paio d’ore.

Con una frusta elettriche lavoratelo con lo zucchero semolato e la scorza grattugiata del limone fino ad ottenere una crema.
Aggiungete le uova, una alla volta. Incorporatele bene e poi unite la farina ed il lievito setacciati, alternandoli con il latte.
L’impasto deve essere liscio, morbido e senza grumi.
Versate il composto nello stampo, imburrato ed infarinato precedentemente.
Livellate la superficie e cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per circa 25 minuti.
Fate la prova stecchino per verificare la cottura.
Lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia.
Rovesciatela e la vostra Base morbida per Crostata è pronta per essere farcita.
Tra qualche giorno, vi pubblicherò un’altra ricetta per farvi vedere come l’ho farcita io.
Vi do qualche indizio… cioccolato e kinder bueno!!!
E’ una bomba, ma assolutamente irresistibile.
Quindi segnatevi la ricetta della base per poi prepararla.

Base morbida per Crostata di Dolcissima Stefy

Se volete vedere delle ricette di creme per farcirla —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

Precedente Menù di Pasqua: dall'antipasto al dolce Successivo Crema catalana

2 commenti su “Base morbida per Crostata

  1. Concetta De Pinto il said:

    Ho fatto la crostata morbida e perché non è venuto il bordo più alto? Comunque era buona

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.