Crea sito

Barrette al Cocco e Cioccolato, simil Bounty

La ricetta delle Barrette al Cocco e Cioccolato è arrivata dopo diversi tentativi che non mi avevano mai soddisfatto.
E poi ecco l’idea del latte condensato per unire il cocco..assaggio e proprio quello era il sapore giusto, quello più vicino alla ricetta originale dei Bounty.
Queste barrette senza cottura sono facilissime da preparare, un po’ di tempo in frigorifero per rassodarle e sono subito pronte per essere mangiate.
Sia i grandi che i piccini ne saranno soddisfatti.

Ingredienti per 8 porzioni:
200 ml di latte condensato
200 g di cioccolato fondente
170 g di farina di cocco

Barrette al Cocco e Cioccolato, simil Bounty

Barrette al Cocco e Cioccolato

Mescolate la farina di cocco ed il latte condensato.
Una volta formato un composto compatto, dividetelo in 8 parti e formate dei rettangoli, ben delineati.
Riponeteli su una teglia, rivestita di carta da forno e livellateli bene con il dorso di un coltello, rendendoli precisi su tutti i lati.
Metteteli in congelatore per un paio d’ore in modo che rassodino bene.
Passato il tempo necessario, sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e poi ricoprite bene tutte le barrette di cocco con il cioccolato fuso.
Cospargete un po’ di farina di cocco sopra ad ognuna e riponete in frigorifero a rassodare per un paio d’ore e poi le vostre Barrette al Cocco e Cioccolato sono pronte per essere gustate.
Si conservano in frigorifero per 3/4 giorni.
Vi assicuro che hanno proprio lo stesso sapore delle famose merendine che comprate al supermercato.
Seguitemi anche su Google Plus —> Dolcissima Stefy 

Barrette al Cocco e Cioccolato, simil Bounty

SE VOLETE VEDERE ALTRE RICETTE, CLICCATE QUI 😀

4 Risposte a “Barrette al Cocco e Cioccolato, simil Bounty”

  1. Mio marito ama il cocco… io lo odio! E infatti spesso dimentico di prenderli qualcosina come il bounty:) ma ora non ho più scuse! Devo assolutamente provarla:)

    1. Dolcissima Stefy ha detto:

      eh si, devi proprio provarle ora 😀

  2. mmmm….buoni. domanda vorrei portarli a una festa x bambini ma con sto caldo si scioglieranno? o dici di no?

    1. Dolcissima Stefy ha detto:

      eh con questo caldo..almeno che non hai la possibilità di tenerli in frigo e darli al momento in cui verranno mangiati 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.