Acque Detox, le acque aromatizzate

Oggi voglio insegnarvi a preparare le Acque Detox che altro non sono che acque aromatizzate con pezzi di frutta fresca, verdure o erbe aromatiche.
Sono perfette per l’estate, così fresche e gradevoli da bere durante le giornate calde, profumate e dal sapore fruttato.
Potete utilizzare l’acqua naturale oppure quella con le bollicine se amate un gusto più frizzante.
Contengono molti sali minerali e vitamine che aiutano l’organismo a depurarsi e ad idratare la pelle.
Queste acque aromatizzate sono belle da vedere e piacevoli da bere.

Ingredienti:
acqua fredda
frutta mista
verdure miste
erbe aromatiche miste

Acque Detox, le acque aromatizzate

Acque Detox

L’ingrediente base per tutte le acque aromatizzate è l’acqua fredda che potete decidere se utilizzarla naturale oppure frizzante.
Aggiungete, a seconda dei vostri gusti, i vari mix di ingredienti.
Ne ho provati alcuni, tra quelli trovati su internet, che sono molto buoni.

  • pesca, menta e cetriolo
  • melone, pesca e limone
  • fragoline di bosco, menta e limone
  • mirtilli, limone e fragole
  • anguria, menta e lime
  • mela e cannella
  • cetriolo, lime e menta
  • limone, rosmarino e arancia
  • pesca, limone e basilico
  • limone, menta e zenzero
  • ananas, pesca, zenzero e menta
  • etc…

Lavate bene la frutta, le erbe aromatiche e le verdure.
Ricordandovi di eliminare la buccia di tutta la frutta, se non è biologica.
Tagliate a fette e inserite all’interno dell’acqua i vari ingredienti che lascerete a macerare in frigorifero per almeno tutta la notte in modo che il sapore e il profumo sia molto intenso.
Inoltre è il tempo necessario che permette alle vitamine e ai sali minerali all’interno della frutta di sprigionarsi nell’acqua.
Si conservano in frigorifero per un paio di giorni. Gustatele fredde e poi mangiatevi la frutta all’interno.
Le vostre Acque Detox sono pronte e vi rinfrescheranno nelle giornate afose d’estate
Seguitemi anche sulla pagina Facebook —> Dolcissima Stefy

Acque Detox, le acque aromatizzate

Per tornare alla home del blog e vedere altre ricette, cliccate qui 😀

Precedente Ghiaccioli al Cocco Successivo Coppa del Nonno fatta in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.