Torta di mele Dukan ricetta light

Torta di mele Dukan ricetta light

Ma che buona che e’ la torta di mele Dukan ricetta light, e’ si, sembra la classica torta della nonna. Morbida e con un ripieno sorprendente. Io l’ho assaporata al mattino con la mia immancabile tazzona di latte e caffe’. Sono andata al lavoro felice e soddisfatta, questi sapori e profumi mi ricordano sempre i giorni da bimba spensierata 😀 Ovviamente me la sono mangiata anche per merenda, da golosa che sono 😉  . Come dico sempre e’ uno di quei dolci da mangiare senza sensi di colpa, che aspettate allora?? andate a preparlo! 😉 Vediamo come si prepara!

Cosa serve per una teglia da 22 cm, dose per 3 giorni, dalla fase crociera PV:

3 uova

1 albume

40 gocce di dolcificante (io il tic)

120 gr di crusca di avena

40 gr di crusca di grano (germe di grano)

60 gr di amido di mais

10 gr di lievito per dolci

135 gr di yogurt bianco magro

110 gr di fettine di mela

2 cucchiaini di cannella

Monto molto bene le uova con il dolcificante, devono risultare belle gonfie e bianche. Aggiungo sempre montando lo yogurt. In una ciotola unisco tutte le farine, la cannella e il lievito, mescolo bene. Aggiungo le farine alle uova, mescolando molto delicatamente con un cucchiaio di legno dall’alto verso il basso per non far smontare le uova. aggiungo anche le fette di mela, mescolando sempre delicatamente. Ricopro una tortiera di carta forno. Verso l’impasto all’interno. Metto in forno gia’ caldo a 180° per circa 30 minuti, fate la prova stecchino. Lascio raffreddare la torta prima di gustarla.

Torta di mele Dukan ricetta light

Dolcissimamente Zuccherosa-Gloria Perozzi 😉

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.