Marmellata di limoni ricetta confettura

Marmellata di limoni ricetta confettura

 

Che dire, la marmellata di limoni ricetta e’ di una delizia unica. Mio suocero ha l’alberello strapieno di questi deliziosi e profumatissimi frutti. Non potevo fare a meno di preparare questa delizia. Vediamo come si prepara

Cosa seve:

2 kg di limoni non trattati

1,400 kg di zucchero

1 lt di acqua

 

 Marmellata di limoni ricetta confettura Affettiamo i limoni a fette sottili

 

Marmellata di limoni ricetta confettura le lasciamo in una ciotola, ricoperte di acqua fredda per 24 ore. Durante le 24 ore cambiamo l’acqua alle fette di limone almeno 4 volte.

Passate le 24 ore, scoliamo le fette di limone, le posizioniamo in una pentola capace, aggiungiamo lo zucchero e l’acqua,  lasciamo bollire per 30 minuti a fiamma bassa.

Passato il tempo di cottura, con il frullatore ad immersione ( o con il robot) frulliamo il tutto ancora caldo. Sterilizziamo i barattoli di vetro, mettiamo all’interno la marmellata ancora calda, chiudiamo bene con il tappo e mettiamo a testa in giu’ il barattolo. Lasciamo creare il sottovuoto ( giriamo dritto il barattolo il giorno dopo) la nostra delizia e’ pronta per essere spalmata su fette biscottate e pane, per preparare delle ottime crostate o riempire biscotti; a voi la scelta, io confesso, la mangio anche a cucchiaiate 😛

Note:

Le fette vanno lasciate a bagno 24 ore e va cambiata l’acqua piu’ volte durante le 24 ore per togliere l’amaro e l’aspro esagerato del frutto.

Marmellata di limoni ricetta confettura

Alla prossima…… Gloria Perozzi-Dolcissimamente Zuccherosa 😉

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.