Insalata russa ricetta vegana

Insalata russa ricetta vegana
Avete mai provato a fare in casa  l’insalata russa ricetta vegana?  Da quando ho iniziato a mangiare solo alimenti vegetali non avevo più assaggiato l’insalata russa 😢 .  Nei supermercati tradizionali l’insalata russa vegana non si trova, e a dire il vero io non l’ho trovata nemmeno nei negozi vegani.. Essendo comunque una ricetta molto semplice, veloce e perché no; anche economica; ho deciso di prepararmela in casa, del resto quando la mia alimentazione era onnivora la preparavo.

COSA SERVE:

2 patate piccole ( o 1 media)

2 carote

10 cucchiai colmi di piselli surgelati

125 gr di maionese vegana

sale

 

Metto una pentola di acqua salata sul fornello.

Nel frattempo, sbuccio le patate e le taglio in piccoli quadrotti.

Pulisco e taglio a cubotti anche le carote.

Quando l’acqua inizia a bollire, verso all’interno le patate, le carote

e i piselli.
Lascio cuocere circa 15 minuti (controllare ogni tanto se le verdure sono cotte, devono comunque rimanere al dente).

Una volta pronte, le scoliamo, lasciamo raffreddare completamente.

Ora possiamo unire alle verdure la maionese vegana.

Potrete servire Insalata russa ricetta vegana, su di un piatto da portata, oppure adagiarla su tramezzini di pane tostati o come ho fatto io a Natale, riempendo dei vol au vent.
Insalata russa ricetta vegana
Dolcissimamente Zuccherosa- Gloria 🌱🌱🙏🏼❤️

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.