Cornetti vegani ricetta sana

cornetti vegani ricetta sana

Finalmente sono riuscita a fare i cornetti vegani ricetta sana, ovviamente non contengono al loro interno ne uova, ne latte, ne burro.  Un mio amico mi ha detto “e allora con che  se fanno???” 😀 (traduzione dal romano, ” e allora cosa ci si mette per farli)”.

Giuro la ricetta e’ semplice, facile e goduriosa. Io la prova l’ho fatta in questo modo: ho preparato i miei cornetti per la colazione del sabato mattina che eravamo tutti insieme, NON ho detto che erano cornetti vegani; dopo l’assaggio e i super complimenti della famiglia, me ne sono uscita tutta fiera con “SONO VEGANIIIIIIIIII!!!!!!! ” 😀 😀

Ecco a voi la ricetta dei cornetti vegani ricetta sana!

Cosa serve:

250 gr farina integrale

275 gr farina di farro (o kamut)

275 acqua

1 cucchiaino di malto d’orzo in polvere

120 gr zucchero di canna integrale

50 gr di olio di semi di girasole

10 gr di lievito di birra

1/2 bacca di vaniglia (i semi) oppure usare l’essenza

1 arancia bio, la buccia grattuggiata

1 limone bio, la buccia grattuggiata

Per spennellare

Fare uno sciroppo con , mezzo bicchiere di acqua e 5 cucchiai di zucchero di canna integrale, far bollire per 2 minuti.

 

Prepariamo cio’ che andra’ a sostituire le uova in questa ricetta, e che ci permettera’ di avere un impasto morbido.

Prendiamo 25 gr di farina di farro e 125 gr di acqua, Mettiamo in un pentolino e facciamo cuocere fin quando l’impasto risulta colloso, sempre mescolando. Lasciamo che l’impasto si raffreddi bene; lo potete preparare anche il giorno prima.

Mettiamo ora tutti gli ingredienti nella planetaria (oppure sulla spianatoia) , Il lievito lo avremo prima fatto sciogliere nell’acqua.

Quando l’impasto sara’ arrivato a incordatura, deve risultare elastico e non deve appiccicare, ci vogliono circa 15/20 minuti. Lo mettiamo nel forno spento con la lucetta accesa fino al raddoppio, circa 3 ore.

Ora passiamo l’impasto sulla spianatoia, lo sgonfiamo e stendiamo. Creiamo i nostri cornetti. Rivestiamo una teglia di carta forno e mettiamo i cornetti distanziati tra di loro, sempre nel forno spento con la lucetta accesa. Quando saranno raddoppiati di volume (circa 1 ora) , li spennelliamo con lo sciroppo e inforniamo a 180° a forno gia’ caldo, per circa 20 minuti, controllate che si siano colorati.

Aspettate che siano tiepidi o freddi prima di mangiarli. Si conservano per qualche giorno chiusi in bustine del congelatore.
cornetti vegani ricetta sana
cornetti vegani ricetta sana

Dolcissimamente Zuccherosa- Gloria 😉

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

4 Risposte a “Cornetti vegani ricetta sana”

  1. Ciao Gloria,
    ieri ho realizzato i tuoi cornetti e sono realmente morbidi, squisiti, nulla da invidiare a quelli burrosi del bar Finalmente una ricetta vegana sui cornetti davvero eccellente nella giungla di ricette vegane che abitano il web. Prima di giungere alla tua, ne ho realizzate diverse ma mancavano sempre di equilibrio: troppo dire, troppo secche, sapore poco invitante… ormai pur di pubblicare, inventano di tutto!
    Ho però utilizzato ingredienti che avevo in casa e dunque ho usato solo farina tipo 2, miele al posto di malto d’orzo, cannella al posto della vaniglia.
    Inoltre, ho aggiunto un po’ di curcuma. Anch’io sperimento molto ma non ho un sito per cui spero che il mio commento ti arrivi… qui non ne vedo altri
    Complimenti Gloria per le tue abilità e per le tue ricette.
    Beatrice

    1. Ciao grazie mille a te per aver provato questa ricetta, e grazie anche per aver condiviso le tue personali modifiche; io di mio non uso più il miele da quando la mia alimentazione è divenuta totalmente a base vegetale. Un abbraccio

  2. Bella ricetta. Provero’. Certo la soddisfazione di dire alla fine………SONO VEGANI e’ impagabile. 🙂 🙂 🙂 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.