Coloranti alimentari per pdz questo fondamentale elemento…

Io uso i coloranti in polvere e mi trovo molto bene, ma c’e’ chi preferisce quelli in gel.  Mi sento di sconsigliare solo i coloranti liquidi, perche’ alterano di molto  la consistenza della pasta di zucchero, alla quale poi bisognerebbe aggiungere troppo zucchero a velo.

I coloranti in polvere oltre a colorare la pdz sono utili per dipingere sulle torte o sui soggetti. Se decidete di usarli per dipingere li dovete diluire nell’alcool alimetare o vodka o grappa (liquori senza colore, cosi’ che non alterano la colorazione), l’alcool evaporando velocemente non rovina la superficie della torta.Se invece volete fare delle sfumature sui soggetti, ad esempio le guanciotte (vedi foto del mio coniglietto) si usera’ a secco con un pennellino.

I coloranti  in gel sono ottimi se dovete ottenere colori accesi e vividi. Comunque poi provandoli ognuno di noi trovera’ la versione piu’ adatta alle sue esigenze.

Io uso solo i colori primari, sono quelli che non si possono ricavare mischiando altri colori. Sono Il ROSSO, il GIALLO e il BLU’,

miscelandoli tra loro si ottengono i colori secondari.Se mescolati tra di loro i colori secondari ci faranno ottenere tutti i tipi di colori esistenti.

Poi c’e’ il nero e il bianco che vengono chiamati i non colori, per il bianco ovviamente basta usare la pdz non colorata, per schiarire i colori.

   Questi sono i coloranti in polvere che uso io.

 

e questi sono i coloranti in gel, che potete tovare anche in tubetto.

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

2 Risposte a “Coloranti alimentari per pdz questo fondamentale elemento…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.