Calzoncini di ricotta ripieni di mortadella

Questi calzoncini sono un ricordo della mia infanzia, dato che li preparava spesso la mia mamma. Sono davvero facili e veloci da preparare, non hanno bisogno di lievitazione e sono ancora più veloci da mangiare, perché uno tira l’altro! Sono ottimi per arricchire un buffet, fare un aperitivo o come secondo o salvacena. Vedrete che bontà!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 250 gricotta
  • 60 gburro
  • 150 gmortadella
  • q.b.sale
  • q.b.olio di semi di girasole

Preparazione dei calzoncini

  1. Tagliate a cubetti la mortadella e mettete da parte. Prendete una ciotola e aggiungete il burro morbido a pezzetti insieme alla ricotta e amalgamate con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema. Aggiungete quindi la farina setacciata, il sale e impastate a mano fino ad ottenere un panetto liscio. Stendete col mattarello ottenendo uno spessore di circa 3 mm. Formate dei dischi di 6-8 cm di diametro (io ho usato un bicchiere ma potete usare un tagliabiscotti o un coppapasta) e mettete al centro la mortadella tagliata a cubetti. Chiudete i dischi a mezzaluna e siggillateli bene con le mani. Friggete in abbondante olio caldo.

    Gustate i calzoncini caldi!!!

/ 5
Grazie per aver votato!
Successivo Fettine di vitello tonnate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.