Crea sito

Tortano napoletano

Oggi viaggeremo verso Napoli per preparare la gustosa ricetta del famoso tortano napoletano, vediamo come prepararlo, poi sta a voi gustarlo…

tortano napoletano

 

INGREDIENTI


  • PER L’IMPASTO DEL TORTANO NAPOLETANO:
  • 1 kg di farina 00
  • 100 g di pecorino grattugiato
  • 100 g di grana grattugiato
  • 200 g di strutto + q. b. per lo stampo
  • 600 g di acqua tiepida (non calda)
  • 50 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • una presa di sale fino
  • pepe nero q. b.

    PER IL RIPIENO:

  • 8 uova sode
  • 150 g di caciocavallo
  • 150 g di provolone dolce
  • 150 g di salame napoletano

    Cosa ci serve:

  • 2 ciotole
  • stampo per ciambellone
  • spianatoia
  • raschietto da cucina

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare il tortano napoletano per prima cosa in una ciotola sbricioliamo il lievito di birra, stemperiamolo in pochissima acqua e aggiungiamo un cucchiaino raso di zucchero.
    Mescoliamo con le mani fino a creare una cremina.
  2. Aggiungiamo al composto 2 cucchiai colmi di farina, mescoliamo e lasciamolo nella ciotola a lievitare per 1 ora, in un luogo tiepido.
  3. Versiamo il resto della farina su una spianatoia, apriamola a fontana con le mani e al centro sistemiamo il composto fatto con il lievito di birra, ormai lievitato, e metà dello strutto.
  4. Aggiungiamo pecorino, grana e una presa di sale fino.
    Impastiamo versando l’acqua un po’ per volta.
    Riponiamo il composto in una ciotola grande e lasciamolo lievitare finché raddoppia di volume.
  5. Riprendiamo l’impasto del tortano napoletano e stendiamolo a rettangolo sulla spianatoia.
    Spalmiamoci sopra il resto dello strutto, spolveriamo con pepe nero, aggiungiamo salame napoletano, caciocavallo, provolone dolce e uova sode fatte a pezzetti.
  6. Con l’aiuto di un raschietto, solleviamo i lembi dell’impasto per facilitarci il compito di chiudere a salsicciotto il composto.
  7. Ungiamo lo stampo con lo strutto e con delicatezza adagiamo il tortano napoletano.
    Facciamo cuocere in forno statico a 180°C per 1 ora.
  8. Sforniamo, facciamo intiepidire e capovolgiamo il tortano napoletano con l’aiuto di un piatto più grande della circonferenza dello stampo. Serviamo tiepido o freddo.

Krizia