Strudel alle ciliegie

Stanchi del famoso strudel alle mele? Oggi prepareremo insieme lo strudel alle ciliegie.

strudel alle ciliegie
INGREDIENTI


  • PER LA PASTA:
  • 300 g di farina
  • 80 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 1 uovo
  • latte q. b.
  • 1 pizzico di sale finoPER LA FARCIA E PER DECORARE:
  • 300 g di ricotta
  • 300 g di ciliegie sciroppate e snocciolate
  • 150 g di zucchero
  • 160 g di mandorle tritate
  • 40 g di burro
  • 2 uovaPER SERVIRE:
  • zucchero a velo q. b.
  • qualche ciliegia fresca

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare lo strudel alle ciliegie per prima cosa preparate la pasta: mettete la farina sulla spianatoia e fate la fontana. Rompete al centro l’uovo, aggiungete lo zucchero, il burro a pezzetti e un pizzico di sale e lavorate versando tanto latte quanto basta per ottenere una pasta liscia.
    Fate una palla, avvolgetela con pellicola trasparente e lasciatela riposare per 30 minuti.
  2. Ora preparate la farcia dello strudel alle ciliegie: sgocciolate accuratamente le ciliegie.
    Mettete la ricotta in una ciotola, aggiungete lo zucchero, le mandorle, un uovo e le ciliegie e mescolate bene.
  3. Trascorso il tempo di riposo indicato per la pasta, eliminate la pellicola. Fate fondere il burro su fiamma dolce; disponete la palla di pasta su un foglio di carta da forno e stendetela con un mattarello in una sfoglia rettangolare sottile. Spennellatela con il burro fuso e farcitela con la preparazione a base di ricotta e ciliegie, lasciando tutt’intorno un bordo libero di 2 cm.
  4. Per preparare lo strudel alle ciliegie scaldate il forno a 180°C.
    Aiutandovi con la carta da forno, arrotolate il lato più lungo della pasta su sé stessa per formare un rotolo. Sigillate le estremità del rotolo per non consentire alla farcia di fuoriuscire durante la cottura e disponetelo sulla placca del forno.
  5. Sbattete l’uovo rimanente e con esso spennellate la superficie dello strudel alle ciliegie.
    Infornatelo e lasciatelo cuocere per 50 minuti circa. Toglietelo quindi dal forno e lasciatelo intiepidire.
    Trasferitelo su un piatto di servizio, decoratelo con qualche ciliegia fresca, spolverizzatelo con lo zucchero a velo e servitelo tagliato a fette.

Krizia