Spezzatino di seitan – 100% vegetale

Lo spezzatino di seitan – 100% vegetale è una ricetta molto gustosa e semplice da preparare.
Il seitan è un alimento tipico del Giappone, che si trova nei più grandi supermercati nel banco frigo.
Il seitan è altamente digeribile, quindi, adatto anche per bambini e anziani e anche per chi fa un’alimentazione vegetariana o di semplice riduzione di cibi di origine animale.

spezzatino di seitan - 100% vegetaleFONTE IMMAGINE: Go Vegan Meow

VEDI ANCHE LA RICETTA: crema al curry

 

INGREDIENTI (per 4 porzioni di spezzatino di seitan – 100% vegetale)


  • 400 g di seitan a fette
  • 320 g di riso parboiled
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di birra
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaino di curry in polvere
  • 3 foglie di alloro
  • 2 pizzichi di sale fino
  • 3 cucchiai di sale grosso
  • 1 spolverata di pepe

VEDI ANCHE LA RICETTA: riso al limone vegan

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare lo spezzatino di seitan – 100% vegetale per prima cosa tagliate il seitan con un coltello a dadi di 1 cm (potete tagliarlo come preferite); sbucciate e lavate la cipolla; lavate e asciugate l’alloro; sbucciate l’aglio e tagliatelo a fettine, mettetelo su un tagliere con la cipolla e tritateli finemente.
  2. Scaldate l’olio in una casseruola e versate il trito e una foglia di alloro e soffriggete a fiamma bassa 5 minuti mescolando. Togliete ai peperoni il torsolo, i semi e filamenti interni, lavateli, asciugateli e tagliateli. Sciogliete il curry in 2 cucchiai di birra e unitelo al seitan.
    Mettete nel tegame anche i peperoni e la birra rimasta e cuocete al coperto 10 minuti, regolate di sale e cuocete ancora altri 10 minuti.
  3. Portate a bollore in una pentola 3 litri di acqua e il sale grosso, versate il riso e cuocete per quanto indicato sulla confezione.
    Scolate il riso e in 2 cucchiai di acqua di cottura sciogliete dell’altro curry per colorare il riso.
    Mescolate, servite con lo spezzatino di seitan – 100% vegetale ben caldo.
    Decorate con le 2 foglie di alloro rimaste.

VEDI ANCHE LA RICETTA: involtini primavera

Krizia