Crea sito
  • Home
  • Dolci
  • Sorbetto di lamponi – con e senza gelatiera

Sorbetto di lamponi – con e senza gelatiera

Ecco un’idea per rinfrescarsi nelle giornate estive: il sorbetto di lamponi!

sorbetto di lamponi                                                      FONTE IMMAGINE: spoonful of flavor

 

INGREDIENTI (per 4 porzioni di sorbetto di lamponi)


  • 250 g di lamponi
  • 16 grossi lamponi per decorare
  • 200 g di zucchero semolato
  • acquavite di lamponi
  • 4 rametti di menta
  • 1 albume d’uovo

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare il sorbetto di lamponi per prima cosa lavate i lamponi, poi passateli nel frullatore per ridurli a purè.
    Mettete lo zucchero in una casseruola, unitevi un bicchiere di acqua e mettete il recipiente sul fornello a fuoco basso; sempre mescolando,
    fate cuocere fino a che sulla superficie dello sciroppo cominceranno a formarsi delle grosse.
  2. Togliete dal fuoco e fate raffreddare, quindi incorporate allo sciroppo i lamponi passati e un bicchierino di acquavite di lamponi.
    Mescolate il tutto con cura.
    Versate il composto nella gelatiera e preparate il sorbetto secondo le istruzioni, oppure mettetelo
    in una recipiente resistente al freddo o nelle vaschette del ghiaccio e mettete in freezer per 3-4 ore, avendo cura di mescolarlo ogni
    15-20 minuti, prima che sia troppo freddo in modo che sulla superficie non si formino dei ghiaccioli e il sorbetto resti spumoso.
    (volendo potete incorporarvi l’albume montato a neve).
  3. Servite il sorbetto di lamponi in una coppa decorando con i lamponi che vi sono rimasti e con le foglioline di menta lavate.
    A piacere potete aggiungere uno spruzzo di acquavite di lamponi.

Krizia