Scarola imbottita

A scarola mbuttunata” o scarola imbottita è un piatto tipico della cucina napoletana, ed è un contorno molto particolare, insolito, infatti, la scarola imbottita lascerà a bocca aperta tutti i vostri ospiti.

scarola imbottita
INGREDIENTI


  • 4 cespi di indivia scarola tipo Fiorentina
  • 1,5 dl di olio di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 50 g di pangrattato
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 80 g di olive
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato fresco
  • 4 acciughe sotto sale

    PER DECORARE (facoltativo)

  • pinoli q. b.

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare la scarola imbottita per prima cosa scaldate il forno a 200°C.
    Lavate e sgocciolate i cespi di scarola. Metteteli in un tegame, irrorateli con 0,5 dl di olio, aggiungete uno spicchio di aglio, mettete il coperchio e fateli cuocere per 15 minuti su fiamma dolce.
  2. Nel frattempo, passate i capperi e le acciughe, separatamente, sotto l’acqua fredda corrente per eliminare il sale in eccesso; scolateli e asciugateli con carta assorbente.
    Sfilettate le acciughe e tritatele.
  3. Affettate le olive. In un tegame fate soffriggere l’altro spicchio di aglio in 0,5 dl di olio di oliva; aggiungete il pangrattato e fate soffriggere pern 5 minuti fino a quando il pane diventa dorato.
    Aggiungete quindi i capperi, le olive, le acciughe e il prezzemolo tritato.
    Mescolate e schiacciate le acciughe per farle sciogliere. Pepate generosamente.
  4. Quando le scarole sono cotte, schiacciatele delicatamente con un mestolo forato per far fuoriuscire l’acqua badando a non romperle. Allargate un pò le foglie senza staccarle e farcitele con il composto preparato. Ricomponetele e legatele a fagottino con uno spago da cucina.
  5. Ungete con olio di oliva una teglia e disponetevi la scarola imbottita e irroratela con il resto dell’olio di oliva . Infornate e lasciate cuocere per 20 minuti circa. Decorate, se volete, con dei pinoli.

Krizia