Crea sito

Saper comprare: songino (o soncino)

Saper comprare: songino detto anche soncino, valerianella e dolcetta, per il suo sapore dolce, è un’insalata autunnale, composta da foglie carnose verde scuro, raccolte in piccoli cespi.
Cresce sia spontanea nei prati, in terreni sabbiosi, sia coltivata.
Tra le varietà più comuni ci sono quella dell’Olanda, a foglie lunghe e allargate e d’Etampes, a foglie corte e a cespi compatti.

saper comprare songino

14 cal. per 100 g

PROTEINE 1,1
LIPIDI 0,1
GLUCIDI 2,2
FIBRE 1,5
VITAMINE A, C
MINERALI ferro, calcio, fosforo

 

LE PROPRIETÀ
Per la ricchezza di vitamine, il songino è utile nell’anemia e nell’aterosclerosi, rinforza i vasi capillari e migliora la circolazione. Stimola inoltre l’attività di fegato, reni e intestino.

COME SCEGLIERE
I cespi non devono essere afflosciati, ma diritti, con foglie tese, croccanti ma tenere; il colore deve essere brillante senza parti ingiallite, scure o appassite.
Il songino fresco emana un profumo gradevole e ha foglie di colore verde carico, con i bordi lisci e integri.

LA PROVENIENZA
Il songino è coltivato in prevalenza nelle regioni del Nord Italia, soprattutto in Lombardia, Veneto e Piemonte.
Al centro si trova in Toscana e in Umbria.

LA CONSERVAZIONE
E’ meglio consumarlo fresco, appena acquistato, ma si può conservare in frigo 3 giorni, in un sacchetto di carta o di plastica forata, sopra gli altri ortaggi per evitare che si schiacci.

Ricette con il songino
INVOLTINI PRIMAVERA

Krizia