Quiche alla napoletana

Dopo aver visto la ricetta francese originale della quiche lorraine oggi andremo a preparare la ricetta della quiche alla napoletana con pomodoro, mozzarella e basilico e, perché no, se volete, potete aggiungere anche qualche filetto di acciuga!
Vediamo come preparare la quiche alla napoletana:

quiche alla napoletana

VEDI ANCHE LA RICETTA: quiche di salmone e asparagi

 

INGREDIENTI 


  • 450 g di pasta sfoglia (o pasta brisé)
  • 2 uova intere
  • 1 bicchiere di latte intero
  • 5 cucchiai di panna fresca da cucina
  • 2 pomodori tagliati a dadini
  • 150 g di mozzarella fresca tritata (potete anche utilizzare quella di bufala)
  • 1 cucchiaio di basilico fresco tritato

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare la quiche alla napoletana per prima cosa preriscaldate il forno a 180 °C.
    Con un matterello stendete la pasta sfoglia scongelata su una superficie leggermente infarinata.
    Rivestite uno stampo circolare precedentemente imburrato oppure, potete utilizzare la carta da forno che trovate già nella confezione della pasta sfoglia o brisé.
  2. Pressate bene la pasta sui bordi, punzecchiatela con una forchetta e copritela con la carta da forno e con i fagioli secchi o con il riso. A questo punto, infornate e fatela cuocere per 20 minuti.
    A cottura avvenuta, togliete i fagioli e la carta e fatela cuocere per altri 10 minuti o finché sarà leggermente dorata in superficie (ovviamente se usate la pasta sfoglia dovete tenerla in forno un po’ meno).
  3. Riunite in un contenitore capiente tutti gli ingredienti indicati nella ricetta e mescolate con un cucchiaio di legno, dopodiché versate il composto sulla base della torta.
    Rimettete in forno la quiche alla napoletana e fatela cuocere per almeno 30 minuti.
    A cottura avvenuta, sformatela su un piatto da portata e servitela a fette.

Krizia