Polpette di baccalà

Ecco un secondo piatto che lascerà tutti a bocca aperta: le deliziose polpette di baccalà, vi raccomando, non ne mangiate troppe perché una tira l’altra!!!

polpette di baccalà

 

INGREDIENTI


  • 500 g di baccalà già ammollato
  • 20 g di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 panino
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 2 dl di latte
  • 50 g di pangrattato
  • 1 cucchiaio di farina bianca
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • sale fino q. b.
  • pepe nero q. b.

    PER LA PADELLA

  • 1 cucchiaio di olio di oliva

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare le polpette di baccalà per prima cosa mettete il baccalà in una casseruola, copritelo con poca acqua e fatelo cuocere a fuoco moderato per 15-20 minuti.
    Spezzettate il panino, mettetelo in una ciotola e bagnatelo con il latte per ammorbidirlo.
    Nel frattempo, mondate il prezzemolo, lavatelo e tritatelo insieme con l’aglio sbucciato.
  2. Tagliate a pezzi il baccalà ben sgocciolato, eliminate le eventuali lische, tritatelo finissimo e raccoglietelo in una terrina capiente insieme con il trito di prezzemolo e aglio, il panino ammorbidito e ben strizzato, la scorza del limone, l’uovo, il tuorlo, la farina, il sale fino e il pepe nero necessari.
    Amalgamate bene tutti gli ingredienti, aggiungendo una quantità di pangrattato sufficiente per ottenere un composto non troppo morbido.
    Ricavatene delle polpette di baccalà grosse quanto un uovo e appiattitele se volete o fatele rotonde e piccole.
  3. Fate scaldare l’olio di oliva in una padella, disponetevi le polpette di baccalà e fatele cuocere per circa 4 minuti per parte o finché saranno cotte, voltandole spesso.

Krizia

One Comment Hide Comments

Comments are closed.