Pappardelle al sugo di anatra

Stanchi dei soliti primi piatti??
Vi propongo le pappardelle al sugo di anatra!

pappardelle al sugo di anatraINGREDIENTI (per 6 persone)


  • 500 g di pappardelle
  • 1 piccola anatra
  • 500 g di pomodori
  • 80 g di prosciutto crudo
  • 50 g di burro
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • salvia q. b.
  • basilico q. b.
  • parmigiano grattugiato q. b.
  • poco brodo di carne
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale fino q. b.
  • pepe nero q. b.

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare le pappardelle al sugo di anatra per prima cosa mondate e tritate la carota, la cipolla e il sedano e fateli soffriggere in un tegame con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva.
    Tritate il prosciutto crudo con la salvia, il basilico e il prezzemolo e unite il trito ottenuto al soffritto; lasciate appassire il tutto per 5 minuti.
  2. Tagliate l’anatra a pezzetti, aggiungeteli al soffritto e fateli rosolare, aggiungete sale fino, pepe nero e sfumateli con il vino bianco secco sul fuoco vivace.
    Pelate i pomodori e tagliateli a pezzetti; metteteli nel tegame con la carne e versate un mestolino di brodo di carne caldo. Fate cuocere il ragù per fare le pappardelle al sugo di anatra per 1 ora.
  3. In una pentola portate a ebollizione abbondante acqua e quando bolle, salatela; tuffatevi le pappardelle e lessatele al dente. Versate in una terrina la metà del ragù preparato e unite il burro a fiocchetti.
    Scolate le pappardelle e rovesciatele nella terrina.
    Unite alle pappardelle al sugo di anatra il resto del ragù e servite subito.

Krizia