Crea sito
  • Home
  • Pane
  • Pane pasquale greco – tsoureki

Pane pasquale greco – tsoureki

Vista dal mare con la bellezza delle sue baie, la ricchezza di storia nella presenza delle antiche rovine e nella fresca e gustosa varietà delle sue ricette.
Vi propongo il tradizionale pane pasquale greco – tsoureki preparato per la ricorrenza, appunto, della Pasqua.

pane pasquale greco - tsourekiINGREDIENTI (per 2 pagnotte di pane pasquale greco – tsoureki)


  • 65 g di lievito di birra
  • 240 g di zucchero
  • 1 kg e 440 g di farina
  • 120 ml di latte intero
  • 115 g di burro
  • 6 uova
  • 1 tuorlo
  • 20 g di semi di sesamo
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 cucchiaino di sale fino (5 g)
  • 5 ml di olio di oliva

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare il pane pasquale greco – tsoureki sciogliete il lievito di birra in 150 ml di acqua tiepida, in una ciotola capiente. Unite 60 g di zucchero e 60 g di farina setacciata.
    Mescolate, formate un panetto, coprite con un telo da cucina e mettete da parte 10 minuti.
  2. Scaldate il latte in una casseruola a fiamma bassa, 3 minuti.
    Toglietelo dal fuoco e scioglietevi il burro. Aggiungetevi lo zucchero rimasto e il sale, mescolate bene e lasciate intiepidire. Unite il latte nella ciotola con il lievito, amalgamate bene.
    Sbattete 4 uova con una forchetta, 30 secondi, unitele all’impasto nella ciotola.
    Setacciatevi 700 g di farina.
  3. Lavorate l’impasto con le mani, tirandolo, allungandolo e ripiegandolo più volte.
    Unite il resto della farina setacciata, tranne 20 g, e continuate a lavorare la preparazione.
    Rovesciate l’impasto sul piano di lavoro infarinato.
    Lavoratelo ancora 15 minuti, quindi formate una palla.
    Ungete una capace ciotola con l’olio, mettetevi l’impasto e coprite con un telo da cucina.
    Avvolgete la ciotola con un ampio asciugamano e lasciare riposare 1 ora in luogo caldo e asciutto.
  4. Trasferite l’impasto sulla spianatoia infarinata e sgonfiate l’effetto della lievitazione infilandovi le dita.
    Impastate energicamente con le mani, formate una palla e rimettetela nella ciotola.
    Coprite come prima e lasciate riposare ancora 1 ora.
  5. Riprendete l’impasto, schiacciatelo leggermente con le dita e dividetelo a metà.
    Suddividete le 2 metà in 3 parti ciascuna. Formate delle palle, copritele con il telo e lasciatele riposare ancora 15 minuti.
  6. Versate 1\2 litro d’acqua fredda in un pentolino e scioglietevi lo zafferano.
    Tuffatevi 2 uova, portate a bollore e cuocetele 8 minuti.
    Scolatele e raffreddatele sotto l’acqua fredda. Accendete il forno a 180 °C.
  7. Ricoprite una placca con carta forno. Lavorate gli impasti formando dei rotoli lunghi 30 cm.
    Intrecciate morbidamente 3 rotoli tra loro, premendo leggermente sulle estremità per chiudere la treccia. Inserite quasi interamente un uovo sodo in un lato della treccia, premendo delicatamente.
    Formate una seconda treccia e unitevi un uovo sodo. Fate riposare le trecce coperte per 1 ora.
    Sbattete leggermente il tuorlo con una forchetta. Pennellate la superficie del pane pasquale greco – tsoureki con il tuorlo e spolverizzate con i semi di sesamo.
    Infornate e cuocete 30 minuti.

Krizia