Pallotte “cace e ova” al pomodoro

Oggi prepareremo insieme delle polpettine tipiche della tradizione culinaria abruzzese, sono proprio loro: le pallotte “cace e ova” al pomodoro, perfette da servire sia all’interno di un antipasto, sia come secondo piatto. Pronti?? Prepariamoli insieme…

pallotte "cace e ova" al pomodoroINGREDIENTI (per 2 porzioni di pallotte “cace e ova” al pomodoro)


  • 300 g di mollica di pane
  • 300 g di formaggio pecorino
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 uovo
  • farina 00 q. b.
  • pangrattato q. b.
  • 10-12 pomodorini ciliegino q. b.
  • olio di semi di arachidi per friggere q. b.
  • olio extravergine di oliva q. b.
  • sale fino q. b.

    COSA CI SERVE:

  • 1 ciotola
  • 1 padella

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare le pallotte “cace e ova” al pomodoro per prima cosa mettiamo la mollica di pane in una ciotola. Aggiungiamo il formaggio pecorino grattugiato e i due tuorli d’uovo.
    Mescoliamo il tutto fino ad amalgamare completamente tutti gli ingredienti.
  2. Formiamo con le mani le polpette e passiamole prima nella farina 00 per quanto basta, poi nell’uovo sbattuto e infine impaniamole rigirandole nel pangrattato.
  3. Ora è il momento di riscaldare l’olio di semi di arachidi in una padella e friggiamoci le polpette.
    Portiamo le pallotte “cace e ova” al pomodoro in tavola insieme ai pomodorini ciliegino tagliati a quarti e conditi con olio extravergine di oliva e sale fino.

Krizia