Pagello al forno

Siete alla ricerca di piatti “light” per superare la prova costume?!
Il pagello al forno è proprio il piatto che cercavate!
pagello al forno

 

INGREDIENTI (per 4 porzioni di pagello al forno)


  • 1 pagello (circa 800 g)
  • 3 pomodori
  • 2 limoni
  • 5 g di concentrato di pomodoro
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico
  • 3 mazzetti di timo
  • 1 spicchio di aglio
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 spolverata di pepe bianco
  • 1 pizzico di sale fino

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare il pagello al forno per prima cosa scaldate il forno a 180 °C.
    Lavate il pesce sotto l’acqua fredda corrente, eliminando le eventuali squame.
    Tagliate la pancia del pesce con un paio di forbici ed eliminate le interiora e lavatelo nuovamente sia all’interno che all’esterno, poi, asciugatelo con carta assorbente da cucina.
  2. Lavate e asciugate i limoni e tagliateli a fettine molto sottili; lavate per bene e asciugate i pomodori (potete anche usare i pomodorini) e tagliateli a fette di 1 cm di spessore.
    Pulite con carta da cucina inumidita il finocchietto e il timo; spellate l’aglio e tritatelo finemente.
    Dividete il finocchietto a ciuffi.
  3. Sistemate nella pancia del pagello 1 rametto di timo e 1 di finocchietto.
    Irrorate una pirofila con metà olio extravergine di oliva e il concentrato di pomodoro (sceglietene una che possa essere portata anche in tavola).
    Formate uno strato con le fette di pomodoro, alternandole con quelle del limone e distribuite sul fondo il trito di aglio. Sistemate il pagello nella pirofila.
  4. Cospargete con i rametti di timo rimasti. Insaporite con il finocchietto a ciuffi.
    Aggiungete il sale fino, il pepe bianco e irrorate con l’olio extravergine di oliva rimasto.
    Infornate e cuocete 20 minuti, una volta pronto, sfornate il pagello al forno e servite subito.

Krizia