Padellata di funghi misti e patate

In padella oppure fritti, alla griglia, trifolati, o ancora in insalata, i funghi trasformano i semplici contorni di tutti i giorni in piatti originali e vivaci, classici o creativi, all’insegna del gusto, della facilità della preparazione e dell’appetitoso risultato, ad esempio una bella padellata di funghi misti e patate.

Padellata di funghi misti e patate

 

INGREDIENTI


  • 300 g di funghi porcini
  • 300 g di funghi finferli
  • 200 g di funghi champignon
  • 600 g di patate novelle
  • 80 g di olio di oliva
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • 1 ciuffo di maggiorana tritata
  • 2 spicchi di aglio
  • sale fino q. b.
  • pepe nero appena macinato q. b.

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare la padellata di funghi misti e patate per prima cosa pulite i funghi e tagliateli a fette sottili. Pelate le patate e tagliatele a pezzi. Tritate uno spicchio di aglio.
  2. In una casseruola fate scaldare la metà dell’olio di oliva con la metà delle erbe.
    Unite i funghi e lo spicchio di aglio tritato e lasciate rosolare il tutto.
  3. In un’altra casseruola, fate scaldare il resto dell’olio di oliva con il prezzemolo e la maggiorana rimanenti. Unite le patate e il secondo spicchio di aglio e portate a metà cottura.
    Aggiungete i funghi, mescolate, mettete il coperchio e proseguite la cottura della padellata di funghi misti e patate su fiamma media.
    Una volta pronta, servite la padellata di funghi misti e patate ben calda.

Krizia