Orecchiette con cime di rapa

Le orecchiette con cime di rapa sono il piatto più noto della cucina pugliese.
Tipiche della provincia di Bari, si preparano in tutta la regione.
Se volete cimentarvi a preparare le orecchiette con cime di rapa ecco qui la ricetta originale:

orecchiette con cime di rapaINGREDIENTI


  • 400 g di cime di rapa mondate
  • 250 g di farina bianca
  • 100 g di semola di grano duro
  • 1 peperoncino rosso piccante
  • 1 spicchio di aglio
  • 1,5 dl di olio di oliva
  • sale fino q. b.

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare le orecchiette con cime di rapa per prima cosa impastate 200 g di farina bianca, la semola di grano duro e un pizzico di sale fino con acqua tiepida in modo da ottenere una pasta della consistenza di quella del pane.
  2. Sulla spianatoia leggermente infarinata, formate con la pasta dei cilindretti del diametro di circa 2 cm, poi da essi staccate dei piccoli pezzi. Contemporaneamente strisciate, con la punta del coltello, il pezzetto di pasta sulla spianatoia infarinata.
  3. Rovesciatelo infine sul dito pollice dandogli la forma caratteristica dell’orecchietta.
    Preparate un cilindretto di pasta per volta, tenendo l’impasto coperto con un panno per evitare che secchi l’aria.
  4. Mettete a bollire una pentola con abbondante acqua.
    Sciacquate le cime di rapa e tagliatele a pezzetti di circa 2 cm.
    Quando l’acqua bolle, salatela e tuffatevi le cime di rapa; dopo cinque minuti di cottura unite le orecchiette e proseguite la cottura delle orecchiette con cime di rapa per altri 5 o 10 minuti.
  5. Mettete a scaldare l’olio in un tegamino e rosolatevi l’aglio e il peperoncino.
    Scolate le orecchiette con cime di rapa, conditele con l’olio dal quale avrete eliminato l’aglio e il peperoncino. Mescolate le orecchiette con cime di rapa per bene e servitele calde.

Krizia