Crea sito

Orata al vapore

Ecco un secondo piatto da gustare senza pensare alla dieta: l’orata al vapore, munitevi di una vaporiera di bambù ed il gioco è fatto!
In 15-20 minuti la vostra orata sarà pronta!

orata al vaporeFONTE IMMAGINE: Whisk & knife

VEDI ANCHE LA RICETTA: orata all’acqua pazza

INGREDIENTI (per 4 porzioni di orata al vapore)


  • 8 spicchi di aglio
  • 3 scalogni rossi
  • 3 pomodori
  • 2 peperoncini rossi
  • 1 cucchiaio e 1/2 di succo di lime
  • 3 cucchiai e 1/2 di salsa di pesce
  • 4 ciuffi di coriandolo
  • 6 grani di pepe nero
  • 4 orate pulite da 300 g ciascuna
  • foglie di coriandolo q. b.

VEDI ANCHE LA RICETTA: polpette di pesce spada

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare l’orata al vapore per prima cosa fate abbrustolire 6 spicchi di aglio, gli scalogni, i pomodori e i peperoncini sul fornello tenendoli con delle pinza di metallo o arrostiteli in forno a 230 °C per 15 o 20 minuti. Lasciateli raffreddare leggermente, quindi spellateli e tritateli grossolanamente.
    Aggiungete al trito il succo di lime e 2 cucchiai di salsa di pesce e lasciate insaporire 30 minuti.
  2. Mettete i restanti 2 spicchi di aglio, i ciuffi di coriandolo e i grani di pepe (o il pepe macinato) in un mortaio e sbriciolateli con il pestello.
    Incorporate la salsa di pesce rimasta e mescolate bene la pasta.
    Fate delle incisioni in diagonale sui due fianchi delle orate e strofinatele con la pasta.
  3. Foderate di carta forno una vaporiera di bambù e sistemateci le orate.
    Ponete la vaporiera su una pentola di acqua in ebollizione, coprite e cuocete per 15 o 20 minuti o finché saranno ben cotte.
    Fate scivolare le orate al vapore su un piatto da portata.
    Versate su ogni orata al vapore la salsa di pomodori e guarnite con le foglie di coriandolo fresco.

VEDI ANCHE LA RICETTA: orata al sale

Krizia