Nodini di vitello alle olive

Un secondo piatto da gustare? Oggi prepareremo insieme i nodini di vitello alle olive!

nodini di vitello alle olive
INGREDIENTI (per 4 persone)


  • 4 nodini di vitello
  • 70 g di olive nere snocciolate
  • 70 g di olive verdi snocciolate
  • 1 cucchiaio di capperi sottaceto
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di finocchio
  • 5-6 foglie di salvia
  • farina tipo 00 q. b.
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva q. b.
  • sale fino q. b.
  • pepe nero q. b.

 

PREPARAZIONE 


  1. Per preparare i nodini di vitello alle olive per prima cosa bisogna spellare l’aglio. Lavate e asciugate la salvia. Sgocciolate  i capperi e le olive dal liquido di conservazione e tritateli grossolanamente con un coltello. Passate i nodini di vitello nella farina, poi scrollali leggermente, per eliminare quella in eccesso. Rosolate l’aglio in una padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unite i semi di finocchio e la salvia e fate insaporire bene glia aromi per qualche minuto a fiamma bassa, finché l’aglio sarà dorato ma non bruciato. Aggiungete il trito di olive e capperi e mescola. Cuocete il condimento per circa un minuto, poi eliminate l’aglio.
  2. Cuocete la carne. Incidete i nodini in 2-3 punti intorno ai bordi, per evitare che si arriccino in cottura. Scaldate 4 cucchiai di olio extravergine di oliva nell’altra padella e rosolateci dentro i nodini, uniformemente, per circa 2-3 minuti a fiamma viva.
    Abbassate la fiamma e cuocete, coperto, per 3-4 minuti. Sgocciolate la carne dal sugo di cottura e tenetela in caldo.
    Versate nella padella il vino e fatelo evaporare. Unite di nuovo la carne e fatela insaporire per qualche istante nel sugo ottenuto.
  3. Versate il composto di olive, capperi e semi di finocchio nella padella con la carne, regolate di sale, abbondante di pepe e cuocete coperto per altri 4-5 minuti aggiungendo, se necessario, poco brodo o acqua caldi.
    Trasferisci i nodini di vitello alle olive in piatti individuali, distribuite sopra il sugo di cottura e serviteli subito.
    Sono ottimi accompagnati con un’insalata di pomodori.

Krizia