Involtini di sogliola al vapore

Gli involtini di sogliola al vapore sono un secondo piatto sano e genuino, prepariamoli insieme!

involtini di sogliola al vapore

VEDI ANCHE LA RICETTA: filetti di sogliola con riso nero (riso venere)

INGREDIENTI (per 4 porzioni di involtini di sogliola al vapore)


  • 600 g di filetti di sogliola
  • 3 rametti di timo (30 g)
  • 3 rametti di maggiorana (30 g)
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di vino bianco (30 ml)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva (10 ml)
  • 2 pizzichi di sale fino

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare gli involtini di sogliola al vapore per prima cosa mettete in una ciotola il succo di 1\2 limone, il vino bianco e l’olio extravergine di oliva e mescolate per bene con una forchetta.
    Sistemate i filetti di sogliola in un piatto fondo e irrorateli con il condimento.
    Lasciateli marinare 30 minuti nella parte meno fredda del frigo.
  2. Portate a bollore 1 litro di acqua in una pentola a bordi alti, togliete i filetti dalla marinata, asciugateli bene con carta da cucina e appoggiateli su un piatto.
    Pulite 2 rametti di timo e 2 di maggiorana con carta inumidita, tritate finemente le foglie usando un coltello o la mezzaluna. Mettete un po’ del trito di erbe sui filetti, salateli e arrotolateli formando degli involtini. Adagiateli nell’apposito cestello per cuocere a vapore, in un solo strato.
  3. Sistemate il cestello sull’acqua in ebollizione, mettete il coperchio e cuocete 15 minuti.
    Trasferite gli involtini di sogliola al vapore su un piatto da portata e decorate con timo, maggiorana e limone a fettine, servite.

Krizia