Involtini al formaggio

Ecco a voi un antipasto davvero gustoso che potete proporre ai vostri amici dopo soli 3 semplicissimi passaggi: gli involtini al formaggio, croccanti fuori e morbidi dentro!

involtini al formaggio

VEDI ANCHE LA RICETTA: rotolini di crepes al salmone affumicato

 

INGREDIENTI (per 4 porzioni di involtini al formaggio)


  • erba cipollina q. b.
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 200 g di formaggio fresco spalmabile
  • 8 fette sottili di pancetta affumicata o bacon
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico
  • 1 cespo piccolo di insalata riccia
  • sale fino q. b.
  • pepe nero q. b.
  • olio di semi q. b.

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare gli involtini al formaggio per prima cosa tagliate il formaggio in 16 bocconcini a forma rettangolare. Se è un formaggio troppo molle, formate delle palline modellandolo con le mani bagnate.
    Tagliate a metà le fette di pancetta (se è il bacon lasciate le fette intere); tagliate a pezzettini anche l’erba cipollina e, con un po’ di sale fino e pepe nero, spargetela sul piatto.
  2. Rotolate il formaggio preparato nel piatto sul trito.
    Avvolgete ogni fettina in mezza fetta di pancetta girandola su se stessa così che ne sia interamente ricoperta e fissate gli involtini al formaggio con uno stecchino di legno oppure con uno stelo di erba cipollina.
  3. In una padella antiaderente scaldate un po’ di olio di semi e aggiungete gli involtini, rigirandoli, per circa 3 minuti, per farli dorare leggermente. Una volta pronti, lavate e asciugate l’insalata e disponetela in 4 piatti: adagiate sopra gli involtini e irrorate con aceto balsamico e olio extravergine di oliva.

VEDI ANCHE LA RICETTA: involtini primavera

Krizia