Crea sito

Harissa

L’harissa è una salsa della cucina nordafricana che accompagna il cuscus e piatti di carne saporiti, specialmente di castrato e di agnello.
Come prepararla? Semplicissimo! Peperoni, peperoncini, aglio, qualche spezia, olio, sale e della conserva di pomodoro, il gioco è fatto, soli 3 passaggi e potrete gustarla!

harissaINGREDIENTI


  • 2 peperoni rossi
  • 6 spicchi di aglio
  • 4 peperoncini
  • 1 cucchiaio di conserva di pomodoro
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di semi di coriandolo
  • 1 cucchiaio di cumino in polvere
  • 4 crostoni di pane
  • 1 pizzico di sale fino

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare l’harissa per prima cosa lavate i peperoni rossi, mondateli del picciolo, dei semi, delle parti bianche interne e tritateli; sbucciate gli spicchi di aglio e tritateli; mondate i peperoncini, lavateli e asciugateli, tagliateli a metà per il lungo; pestate i semi di coriandolo in un mortaio fino a spezzettarli finemente.
  2. Raccogliete 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, l’aglio e i peperoncini in un tegame e fate rosolare per 1 minuto. Unite i peperoni rossi, i semi di coriandolo, il cumino, aggiungete il sale fino, bagnate con un cucchiaio di acqua, coperchiate e fate cuocere per 5 minuti.
  3. Stemperate la conserva di pomodoro in 2 cucchiai di acqua, aggiungetela ai peperoni, proseguite la cottura dell’harissa a recipiente scoperto per 5 minuti, mescolando più volte.
    Servite l’harissa su crostoni di pane tostati.

Krizia

One Comment Hide Comments

Buonissima, non vedo l’ora di provare a farla, chissà cosa ne uscirà fuori e se sarò in grado, ma grazie alle tue semplici e complete ricette sono diventato ormai uno chef, ottima anche la ricetta della pasta frolla alla scozzese!

Comments are closed.