Crocchette di patate con piselli e prosciutto

Avete mai assaggiato le crocchette di patate con piselli e prosciutto? Sono davvero ottime, ma soprattutto semplicissime da preparare!

crocchette di patate con piselli e prosciutto

VEDI ANCHE LA RICETTA: crocchette spagnole al prosciutto

 

INGREDIENTI (per 4 porzioni di crocchette di patate con piselli e prosciutto)


  • 600 g di patate
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di grana grattugiato (20 g)
  • 400 g di piselli in scatola
  • 100 g di prosciutto cotto di spalla a dadini
  • 3 cucchiai di burro (30 g)
  • 5 cucchiai di farina bianca (50 g)
  • 5 cucchiai di pangrattato (50 g)
  • 2 bicchieri di olio di arachidi (200 ml)
  • 2 pizzichi di sale fino
  • 3 cucchiai di sale grosso

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare le crocchette di patate con piselli e prosciutto per prima cosa lavate le patate, mettetele in una pentola con 3 litri di acqua e portate a bollore, cuocetele 35 minuti salandole con il sale grosso 10 minuti prima di fine cottura. Scolatele e sbucciatele.
    Tagliatele a grossi pezzi, passatele al setaccio o nello schiacciapatate e trasferite la purea ottenuta in una grande ciotola.
  2. Unite al passato ancora caldo il burro a pezzetti e amalgamate con un cucchiaio di legno.
    Lasciate raffreddare, incorporate un uovo e mescolate per ottenere un miscuglio omogeneo, aggiungete i piselli scolati dal liquido di conservazione, il grana, un pizzico di sale fino e il prosciutto e mescolate.
  3. Sgusciate le uova rimaste in un piatto fondo e sbattetele con una forchetta 30 secondi.
    Versate la farina in un piatto e il pangrattato in un altro.
    Modellate il composto di patate in polpette di 5 cm di diametro e passatele nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Proseguite fino a esaurimento del composto.
  4. Scaldate l’olio in un pentolino a bordi alti e friggete 8 minuti 2-3 crocchette, tenendole sotto il livello dell’olio con una forchetta. Raccogliete le crocchette di patate con piselli e prosciutto con un mestolo forato, mettetele su fogli di carta assorbente da cucina, fate raffreddare un po’ e servite.

Krizia