Coniglio farcito alle erbe aromatiche

Il coniglio farcito alle erbe aromatiche è un piatto di grande effetto, con un ricco ripieno, da servire freddo.

coniglio farcito alle erbe aromatiche

VEDI ANCHE LA RICETTA: coniglio ai carciofi

 

INGREDIENTI (per 8 porzioni di coniglio farcito alle erbe aromatiche)


  • 1 coniglio disossato
  • 300 g di prosciutto cotto di spalla in una sola fetta
  • 300 g di filetto di maiale
  • 300 g di petto di tacchino in un solo pezzo
  • 30 ml di olio di oliva
  • 20 g di salvia
  • 20 g di rosmarino
  • 10 g di timo
  • 10 g di maggiorana
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 uovo
  • 30 ml di panna liquida
  • 40 g di grana grattugiato
  • 100 ml di vino bianco
  • 10 ml di brandy
  • 3 spolverate di pepe
  • 3 pizzichi di sale fino

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare il coniglio farcito alle erbe aromatiche per prima cosa eliminate le parti grasse del coniglio, stendetelo sul piano di lavoro con la parte interna voltata verso l’alto.
    Insaporite la carne con un pizzico di sale, una spolverata di pepe e un cucchiaio di brandy, lasciate riposare 15 minuti.
  2. Tagliate il prosciutto cotto a listarelle di circa 1,5 cm di spessore con un coltello affilato.
    Fate altrettanto con il petto di tacchino e il filetto di maiale.
    Tritate gli scarti di tacchino, maiale e prosciutto molto finemente con un coltello o con la mezzaluna.
    Lavate le erbe aromatiche e asciugatele con carta da cucina, staccate le foglia dai rametti, tritatele con un coltello o con la mezzaluna insieme all’aglio sbucciato.
  3. Mettete il trito in una ciotola insieme a quello di carni e prosciutto, amalgamatevi l’uovo appena sbattuto con la panna e il grana, aggiungete un pizzico di sale e una spolverata di pepe e mescolate bene con una forchetta. Spalmate il ripieno sul coniglio con la lama di un coltello.
    Sistemate i filetti di prosciutto, maiale e tacchino alternati e paralleli ai lati corti del rettangolo.
    Arrotolate il coniglio cercando di racchiudere bene i filetti all’interno.
    Legate il rotolo di coniglio con uno spago da cucina formando una rollata.
  4. Scaldate l’olio in un capace tegame, rosolatevi la rollata a fuoco vivace 10 minuti voltandola più volte con 2 cucchiai, salate, pepate e bagnate con il vino. Abbassate la fiamma al minimo e mettete il coperchio, cuocete il coniglio 90 minuti voltandolo ogni tanto con 2 cucchiai.
  5. Appoggiate il coniglio farcito alle erbe aromatiche su un pezzo di carta di alluminio e cospargete con il fondo di cottura, chiudete, mettete in frigo e lasciate raffreddare per 2 ore.
    Eliminate lo spago, tagliate a fette di circa 1 cm e servite.

Krizia