Coniglio alla senape

La senape è una salsa molto cremosa ottenuta dalla macinazione dei semi della pianta omonima, la più diffusa è quella francese nelle 2 versioni: forte e piccante, oppure dolce aromatica.
Per preparare il coniglio alla senape scegliete quella che più vi piace!

coniglio alla senape

VEDI ANCHE LA RICETTA: 4 modi per cuocere il coniglio

 

INGREDIENTI (per 4 porzioni di coniglio alla senape)


  • 1 coniglio a pezzi (1 kg)
  • 2 cucchiai di senape (20 g)
  • 2 cucchiai di panna da cucina (20 g)
  • 1 bicchiere di vino bianco secco (100 ml)
  • 1 rametto di timo
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva (40 ml)
  • 1 pizzico di sale fino

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare il coniglio alla senape per prima cosa lavate per bene e asciugate i pezzi di coniglio, poi, sbucciate lo spicchio di aglio. Rosolate lo spicchio di aglio con l’olio extravergine di oliva 2 minuti in una capace casseruola, poi eliminatelo, oppure, se volete tenerlo tritatelo finemente.
    Mettete nella casseruola i pezzi di coniglio e rosolateli per 10 minuti almeno a fuoco medio, voltandoli da tutte le parti. Aggiungete il sale fino, il timo fresco, versate il vino bianco secco e continuate a cuocere 50 minuti a fuoco dolcissimo, fino a quando il liquido si è consumato.
  2. Mescolate la senape insieme alla panna, abbassate il fuoco al minimo, eliminate il timo e versate la salsa sul coniglio. Insaporite il coniglio alla senape a fuoco bassissimo per 3 minuti, voltandolo da tutte le parti. Trasferite la preparazione su un piatto da portata e servite.

Krizia