Cipolline alla greca

Ospiti a cena?
Cosa fare come antipasto?
Ecco a voi un piatto semplice e veloce:

cipolline alla greca
INGREDIENTI


  • 280 g di cipolline
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di vino bianco secco
  • 4 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaino di foglioline di timo fresco
  • 10 g di prezzemolo fresco
  • sale fino q. b.
  • pepe nero q. b.

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare le cipolline alla greca scegliete le cipolline bianco-rosate, sbucciatele solo della prima pellicina, sciacquatele, sgocciolatele e asciugatele molto bene con un canovaccio da cucina.
    Mondate il prezzemolo, lavatelo, asciugatelo e tritatelo finemente.
  2. Versate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, le cipolline e poco sale fino in una padella larga e fate rosolare per 5 minuti, mescolando spesso.
    Bagnate le cipolline alla greca con 1 dl di acqua, il vino bianco secco e il succo di limone, alzate il fuoco finché tutto il vino non sarà evaporato; abbassate il fuoco, aggiustate con pepe nero, mescolate e proseguite la cottura per 5 minuti.
  3. Lasciate raffreddare le cipolline alla greca, aggiungetevi il restante olio extravergine di oliva, il prezzemolo, il timo e servitele nel loro liquido di cottura.

 

CONSIGLI


Potete servire le cipolline alla greca oltre che come antipasto, per accompagnare salumi cotti, come zamponi o cotechini, oppure piedini di maiale o testina di vitello bolliti.

 

Krizia