Carpaccio di polpo e patate

Voglia di un antipasto gustoso ma leggero? Provate il carpaccio di polpo e patate!

carpaccio di polpo e patate

VEDI ANCHE LA RICETTA: spiedini di polpo

 

INGREDIENTI (per 4-6 porzioni di carpaccio di polpo e patate)


  • 1 polpo da 1 kg
  • 4 patate belle grosse
  • 4 ravanelli
  • il succo di un limone biologico, non trattato
  • 1 cipolla
  • prezzemolo fresco tritato q. b.
  • alloro q. b.
  • olio extravergine di oliva per condire q. b.
  • pepe nero q. b.

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare il carpaccio di polpo e patate per prima cosa bisogna lessare il polpo in acqua acidulata con il succo del limone non trattato (se volete potete conservare una fettina di limone che metterete alla fine al centro del piatto per decorazione) e aromatizzata con foglie di alloro (mettete nella pentola dove cuoce il polpo 3-4 foglie che poi toglierete) e cipolla lavata, asciugata e tritata finemente.
  2. Lavate per bene le patate sotto l’acqua corrente per togliere l’eventuale terra.
    Sbucciatele e lessatele in acqua bollente salata e a cottura ultimata lasciatele raffreddare e tagliatele a fette o a cubetti, come preferite. Affettate finemente anche il polpo e i ravanelli.
  3. Su un piatto da portata distribuite i ravanelli, le patate a fette (o a cubetti) e infine le fette di polpo.
    Condite il carpaccio di polpo e patate con olio extravergine di oliva e aggiungete anche una spolverata di pepe nero e del prezzemolo fresco.

VEDI ANCHE LA RICETTA: insalata di polpo e patate con fagiolini e basilico fresco

Krizia