Crea sito

Bagel

Il pane a forma di ciambella più famoso: il bagel!
Il bagel viene preparato negli Stati Uniti, in Germania, in Canada e nel Regno Unito ma è tipico della tradizione culinaria ebraica, che ne dite di prepararlo insieme??

bagel                FONTE IMMAGINE: Panera bread

VEDI ANCHE LA RICETTA: pane alle olive

 

INGREDIENTI (per 4 porzioni di bagel)


  • 400 g di farina
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 350 ml di acqua tiepida
  • 2 tuorli

VEDI ANCHE LA RICETTA: pane in cassetta integrale

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare i bagel per prima cosa in una ciotola riunite il lievito di birra, l’acqua tiepida e lo zucchero, mescolate con un cucchiaio e lasciate riposare gli ingredienti per qualche minuto finché in superficie si sarà formata una schiumetta.
    Aggiungete la farina e mescolate con un cucchiaio di legno finché il composto sarà omogeneo e ben combinato e si staccherà facilmente dalle pareti del contenitore.
  2. Trasferite l’impasto su un piano da lavoro e lavoratelo con le mani per circa 10 minuti o finché la pasta risulterà elastica e liscia, raccoglietelo a palla, lavoratelo ancora e poi lasciatelo riposare per 1 ora in un contenitore capiente.
    Per verificare la giusta lievitazione toccate l’impasto con un dito: dovrà restare l’impronta.
    Schiacciate la pasta con un pugno per far fuoriuscire l’aria e poi lavorate ancora un paio di minuti.
  3. Dividete la pasta in tante porzioni uguali, date a ciascuna una forma rotonda, aiutandovi con uno stampino ricavate delle piccole ciambelle.
    Ponetele ben distanziate l’una dall’altra su una placca coperta di carta forno.
  4. Preriscaldate il forno a 150 °C.
    Riempite per metà una pentola grande e portate l’acqua ad ebollizione.
    Immergete una dopo l’altra le ciambelle nell’acqua bollente aiutandovi con un mestolo e fatele cuocere per 30 secondi, fatele sgocciolare su carta da cucina.
    Rimettete i bagel su un foglio di carta da forno, spennellateli con i tuorli e infornateli per 30 minuti.
    A cottura avvenuta, sfornateli e fateli raffreddare per 15 minuti prima di servirli.

VEDI ANCHE LA RICETTA: ciambelline al papavero

Krizia