Arrosto di maiale alle prugne

Voglia di carne?
Oggi vi propongo una ricetta veramente deliziosa: l’arrosto di maiale alle prugne, prepariamolo insieme:

arrosto di maiale alle prugneINGREDIENTI (per 8 persone)


  • 1,2 kg di arista di maiale
  • 12 prugne secche
  • 4 mele renette
  • zenzero in polvere q. b.
  • 2 limoni
  • alloro e timo q. b.
  • una tazza di tè
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • spinaci q. b.
  • cognac o marsala q. b.
  • 50 g di burro + una noce
  • olio extravergine q. b.
  • sale q. b.
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare l’arrosto di maiale alle prugne per prima cosa denoccioliamo le prugne e facciamole ammollare, tenendole a bagno in una tazza con del tè caldo.
    Tagliamo da un lato l’arrosto di maiale, apriamolo e farciamolo con le prugne ammorbidite e asciugate.
  2. Saliamo l’arrosto e leghiamolo utilizzando lo spago da cucina.
    Effettuiamo diversi giri, in modo da tenere ben chiuso e sigillato tutto il lato che abbiamo aperto per aggiungere la farcitura.
    Mettiamo la carne in un tegame con un fondo di olio extravergine e iniziamo a cuocerla, rigirandola con un paio di palette di legno, fino a rosolarla completamente su tutta la superficie.
  3. Appena l’arrosto di maiale alle prugne si sarà rosolato, sfumiamolo con cognac o marsala. Aggiungiamo il timo e l’alloro e cospargiamolo con lo zenzero, lo zucchero di canna e il succo di limone.
  4. Tagliamo la cipolla a fette, e il sedano e la carota a dadini e mettiamo il tutto nel tegame, sistemandoli intorno all’arrosto. Copriamo con il coperchio o con la carta forno e inforniamo a 180-200 °C per 90 minuti.
  5. Rigiriamo spesso l’arrosto durante la cottura. Nel frattempo, sbucciamo le mele renette, tagliamole a spicchi e cuociamole in una padella con burro, zucchero semolato e succo di limone.
    In un’altra padella, facciamo sciogliere una noce di burro e uniamo gli spinaci.
    Non aggiungiamo acqua, basterà quella della sgrondatura delle verdure.
    Facciamoli saltare per qualche minuto, finché si saranno leggermente appassiti.
  6. Una volta che l’arrosto di maiale alle prugne si sarà cotto, togliamolo dal tegame, sleghiamolo e affettiamolo. Sistemiamo le fette su un vassoio da portata e disponiamo tutt’intorno gli spicchi di mela.
  7. Recuperiamo il fondo di cottura dal tegame in cui hai cotto la carne e utilizziamolo per condire l’arrosto affettato. Possiamo filtrarlo o frullarlo. Completiamo il piatto aggiungendo anche gli spinaci.

Krizia