Alette di pollo piccanti

Voglia di qualcosa di particolarmente sfizioso?
Assaggiate le alette di pollo piccanti!

alette di pollo piccanti               FONTE IMMAGINE: serious EATS

VEDI ANCHE LA RICETTA: hamburger di pollo

 

INGREDIENTI (per 10 porzioni di alette di pollo piccanti)


  • 2 kg di alette di pollo
  • 2 spicchi di aglio tritati
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 60 ml di salsa dolce al peperoncino
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaio di aceto di vino
  • 60 ml di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di zenzero grattugiato
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna scuro

VEDI ANCHE LA RICETTA: pollo ai funghi

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare le alette di pollo piccanti per prima cosa preriscaldate il forno a 180 °C.
    Servendovi di un coltellino affilato eliminate bene il grasso in eccesso dalle alette di pollo, dopodiché tagliatele in 3 parti ed eliminate le punte.
    Prendete una scodella sufficientemente grande e unite l’aglio tritato, il sale, il pepe nero macinato, il miele, l’aceto di vino, la salsa di soia, lo zenzero grattugiato e lo zucchero di canna.
  2. Mescolate con un cucchiaio di legno, mettete nella marinata le alette di pollo facendo in modo che tutte siano ricoperte uniformemente. Adesso coprite la scodella e ponetela in frigo per alcune ore (meglio ancora se per tutta la notte), in modo che la carne di pollo la assorba.
  3. Scolate bene le alette e tenete da parte il liquido della marinata, ponete le ali sopra una griglia appoggiata sulla placca del forno, oppure mettetele in una teglia da forno a bordi alti e cuocetele nel forno caldo per 1 ora o mezza o finché le alette di pollo piccanti saranno dorate e croccanti.
    Durante la cottura spennellatele più volte con la marinata.
    Disponetele poi su un piatto da portata grande e servitele non appena sfornate.

VEDI ANCHE LA RICETTA: pollo alla campagnola

Krizia