Crea sito

Torta light alla zucca soffice senza zucchero ne lattosio per dieta basso IG con eritritolo e stevia

La torta light alla zucca soffice è un dolce poco dolce da colazione o fine pasto, che racchiude in se una pioggia di sani e benefici semi di zucca. Si presenta morbidissima e fluffosa, dal sapore dell’autunno. Si tratta di una ricetta senza zucchero raffinato aggiunto e senza lattosioSolo 146 calorie a porzione e 14 g di Carboidrati. Gli ingredienti che utilizziamo sono uovadolcificante naturale zero calorie (eritritolo e stevia pura in polvere), oliofarina a basso indice glicemico (29)o integrale, curcuma, cannella e vaniglia.

Dolcipocodolci per la salute e il piacere di mangiare

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

*In caso di intolleranza al glutine sostituire solo la quantità di farina con una versione (o meglio un mix) gluten free
*Naturalmente i dolcificanti naturali si possono sostituire con quelli che abitualmente ognuno utilizza in cucina

Strumenti

  • (mixer o Bimby)

Preparazione

  1. Mettere 30 g di dolcificante eritritolo nel boccale del bimby, aggiungere la buccia di 1 limone biologico. Azionare 7 secondi / velocità 10.

  2. Aggiungere 220 grammi di zucca. Impostare 10 secondi / velocità 10

  3. Aggiungere 2 tuorli + 70 g di olio + mezzo cucchiaino (piccolo da caffè) di stevia pura in polvere. Impostare 10 secondi / velocità 5

  4. Aggiungere 1 cucchiaino di estratto di vaniglia + 1 cucchiaino di curcuma in polvere + mezzo cucchiaino di cannella in polvere. Impostare 10 sec / velocità 5

  5. Aggiungere 200 g di farina fiber (o integrale) con aggiunta di cremor tartaro setacciato (oppure 1 bustina di lievito). Impostare 10 secondi / velocità 5

  6. Trasferire il composto in uno stampo oliato (18 -20 cm di diametro) con cerchio apribile tondo e alto 7 cm (rivestire il fondo con carta forno)

  7. Montare con le fruste elettriche 2 albumi a neve, quindi aggiungere mezzo cucchiaino di bicarbonato + 1 cucchiaio di dolcificante eritritolo (10 grammi) + mezzo cucchiaino di curcuma in polvere. Quando si presentano ben montati trasferirli nello stampo. Mescolare con un cucchiaio velocemente dal basso verso l’alto senza smontare il composto

  8. Aggiungere 30 g di semi di zucca (mescolare leggermente per affondarne un po anche in mezzo all’impasto) Spolverizzare con cannella in polvere

Cottura della torta alla zucca

  1. Cuocere la torta nel forno (statico) preriscaldato (in precedenza) a 190 gradi. Lasciar cuocere la torta indisturbata per 25 minuti, dopodiché appoggiare sullo stampo un foglio di carta argentata e continuare la cottura per altri 20 minuti.

    Prima di sfornare definitivamente la torta fare la prova stecchino

    Quando lo stecchino esce dal centro della torta asciutto, prelevare lo stampo dal forno, lasciarlo raffreddare qualche minuto.

    Passare la lama di un coltello tra il cerchio rimovibile e la torta, poi togliere il cerchio.

    Mettere un piatto tondo sottile sopra alla torta e capovolgere il tutto.

    Staccare la carta forno dalla torta

  2. Capovolgere di nuovo la torta su un piatto da portata e spolverizzare la superficie con farina di cocco sottile (che ha la proprietà di non assorbire umidità per questo in grado di mantenersi bianca e decorativa fino all’ultima fetta, compito che lo zucchero a velo non è in grado di svolgere)

    ____________

    Torta da colazione per tutta la famiglia , morbidissima, saziante e sana, ricca di sapori dell’autunno, realizzata con ingredienti biologici scelti e studiati per un basso apporto in calorie / carboidrati e un significativo apporto di nutrienti.

    Adatta anche per

    *dieta ipocalorica (1 porzione da 50 grammi apporta solo 146 calorie e 14 grammi di carboidrati)

    *intolleranza al lattosio

    *diabetici

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.