Crea sito
Suppli al telefono
Fritti salati,  PIATTI UNICI,  RICETTE CENA,  RICETTE con FORMAGGI,  RICETTE con SPEZIE e AROMI,  RICETTE ECONOMICHE,  RICETTE FACILI,  RICETTE FRITTI,  Ricette laziali,  RICETTE PER BAMBINI,  RICETTE PRANZO,  RICETTE RICICLO,  Ricette salate,  Ricette Secondi Piatti,  Ricette secondi sfiziosi,  Ricette secondi veloci

Suppli al telefono

Suppli al telefono

 Suppli al telefono

Suppli al telefono

Ricetta veloce a base di riso e pomodoro fresco aromatizzato con basilico. Suppli al telefono, versione semplice con un passo passo sul procedimento per fare dei suppli senza sporcarsi le mani. Tutto illustrato in un video veloce. . Un sugo semplice senza carne, quindi inserita tra le ricette vegetariane. Se amate le preparazione leggere e poco elaborate provate a fare dei suppli come questi, buonissimi sia fritti in olio caldo oppure al forno. Potete prepararne anche in quantità superiore, per  conservare poi in congelatore… ma per non rischiare di non riuscire più a dividerli dopo il congelamento, basta sistemarli prima su un vassoio ricoperto con carta forno, quindi trascorso un tempo di circa 2 ore si possono già trasferire in un contenitore a chiusura ermetica.

Suppli al telefono

Suppli al telefono 1

Qui altre FOTO

Prep Time: 30 minutes

Cook Time: 15 minutes

Serving Size:  12 porzioni (2 a persona)

Yield: 24 suppli (dimensioni di un cucchiaio)

____________________________

Ingredienti

  • 2 kg pomodori
  • 1 spicchio aglio
  • qualche foglia di basilico
  • sale q.b
  • olio q.b.
  • 400 g di riso semifino
  • 1 mozzarella da 125 g
  • pane grattugiato q.b.
  • 2 uova
  • 3 cucchiai parmigiano (facoltativo)

_____________________________

Procedimento

  1. Lavate i pomodori, tagliateli a pezzi, cuoceteli in una padella con olio, aglio, sale, basilico per circa 15 minuti a fiamma alta mescolando di tanto in tanto. Infine passatelo
  2. Mettete una padella sul fornello medio con un filo d’olio, unite il riso e fatelo tostare qualche secondo
  3. Aggiungete il sugo, quando inizia ad addensarsi  aggiungete un mestolo di acqua bollente. continuate così fino a cottura ultimata.
  4. Aggiustate di sale poi spegnete il fornello
  5.  Unite le uova leggermente battute con un pizzico di sale (e parmigiano facoltativo)
  6.  Formate i supplì utilizzando 2 cucchiai e man mano inserite in ognuno un pezzetto di mozzarella.

Come fare i suppli con due cucchiai________▼

    Si possono friggere subito o surgelare.

____________________________
Il riso è un alimento rinfrescante e disintossicante può essere consumato anche da chi è intollerante al glutine.

La caratteristica più evidente del riso è la sua alta digeribilità superiore a qualsiasi altro farinaceo. Il riso inoltre possiede un aminoacido “lisina” definito essenziale in quanto l’organismo umano non è in grado di sintetizzarlo autonomamente e quindi deve essere introdotto per forza tramite alimentazione. Una carenza di lisina può causare molti disturbi tipo anemia, occhi rossi, irritabilità, debolezza ma può essere anche la causa scatenante dell’improvvisa perdita dei capelli.

Conoscere le varietà del riso è essenziale per la riuscita della ricetta qualsiasi essa sia, anche per semplici supplì. Ogni qualità di riso ha dimensioni e tempi di cottura diversi. Quindi è bene farsi uno schema dei gruppi cui appartengono :

  1. comune = chicchi piccoli e tondi ; cottura 13 minuti ; per minestre, sushi e dolci in quanto durante la cottura tende a rilasciare l’amido
  2. semifino = chicchi semilunghi ; cottura 15 minuti ; per riso in bianco, risotti,  timballo e supplì
  3.  fino =  chicchi lunghi ; cottura 16 minuti ;
  4. superfino = chicchi molto lunghi cottura 18 minuti  (il tipo fino e superfino entrambi adatti alla preparazione di risotti e contorni. Tengono bene la cottura e rilasciano pochissimo amido. Per questo sono indicati nella preparazione di insalate e di piatti in cui i chicchi debbono rimanere ben sgranati. Hanno un valore commerciale, una qualità ed un costo superiore ai primi due tipi

► Supplì anche qui !!

Suppli al telefono

_______________________________________

► Ricetta  Sofficini 

Commenta questo articolo

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.